Calcio a 5: Serie A2, il Birrificio Senigalliese Ciarnin chiude in bellezza con 6-1 all'Agugliano

26/04/2017 - Il Birrificio Senigalliese Ciarnin saluta i propri tifosi nel migliore dei modi: la squadra guidata da mister Valenti ha avuto la meglio sull'Atletico Agugliano - MC Carrozzeria con il rotondo punteggio di 6-1, chiudendo il primo campionato CSI della sua storia al quarto posto.

La gara sembra essere a senso unico sin dalle prime battute, con il Ciarnin che tiene il baricentro alto impedendo agli ospiti di imbastire azioni offensive di rilievo, e va vicino al gol prima con Campanelli, che al termine di un'azione rocambolesca colpisce un compagno sulla linea di porta, e poi con il capitano Bartozzi, che si gira ottimamente sul lancio lungo di Pacenti ma trova la grande risposta del portiere dell'Agugliano, decisamente il migliore dei suoi. Per sbloccare la partita serve la zampata di Valenti, per l'occasione giocatore-allenatore, che son un preciso rasoterra beffa l'estremo difensore avversario a 5' dalla fine del primo tempo.

Poco prima del fischio dell'arbitro arriva il raddoppio gialloblu con Moroni, al primo centro in campionato, la cui conclusione da posizione defilata è deviata da un avversario quel tanto che basta per insaccarsi in rete. Nessuna sorpresa nella ripresa, l'Agugliano si rende pericoloso solamente con un paio di conclusioni da fuori sulle quali Pacenti è attento, quindi capitola per la terza volta per mano di Bartozzi, abile nell'inserirsi su un calcio di punizione di Campanelli deviando la palla in maniera sporca ma imparabile per il portiere dell'Agugliano. Nel giro di nemmeno un minuto arriva anche il 4-0 firmato proprio da Campanelli, che prende la mira e dalla distanza mette la palla nel sette e cala il poker per il Ciarnin. Gli ospiti provano la reazione d'orgoglio e provano a farsi vedere dalle parti di Pacenti, senza peraltro riuscire a sorprenderlo, mentre in avanti il Ciarnin prova a pungere più volte in contropiede, con Bartozzi e Bellagamba che a più riprese chiamano il numero 1 ospite agli straordinari. Per arrotondare ulteriormente il punteggio serve il contributo di mister Valenti, a segno per altre due volte in rapida successione prima col destro e poi col sinistro, reti che valgono la tripletta personale. Sul finire di gara arriva anche la rete della bandiera dell'Agugliano, segnata dal capitano ospite.

La vittoria nell'ultima gara di campionato permette al Birrificio Senigalliese Ciarnin di chiudere la stagione al 4^ posto, un risultato che non può non lasciare un po' di amaro in bocca visti i sogni di promozione cullati fino a poche settimane fa, ma che rappresenta un punto di partenza importante per provare a dare nuovamente l'assalto alle prime posizioni l'anno prossimo. Per l'occasione non possiamo che ringraziare caldamente tutto il numeroso pubblico che ci ha seguito fin qui, lo staff della società ASD Ciarnin sempre presente e puntuale e ovviamente lo sponsor Birrificio Senigalliese, primo a credere nel nuovo progetto e anche nell'accompagnarci, con partecipazione sempre attiva, nell'arco di tutta la stagione.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2017 alle 09:44 sul giornale del 27 aprile 2017 - 471 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, calcio a 5, ciarnin di senigallia, A.S.D. Ciarnin

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aILY





logoEV