Progetto Alternanza scuola lavoro a Napoli con "Libera", per gli studenti del Perticari

22/04/2017 - Le classi quarte dell'indirizzo Economico-Sociale del Liceo Perticari di Senigallia hanno affrontato, con la visita di istruzione a Napoli, un'altra tappa del progetto di Alternanza Scuola Lavoro dopo quella organizzata a Grottammare in occasione della giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie.

Gli alunni si sono recati a Scampia, quartiere tristemente noto per l'alto tasso di criminalità, dove hanno ascoltato la sentita e coinvolgente testimonianza delle forze dell'ordine (Commissario e Ispettori di Polizia del Distretto) e la voce delle numerose associazioni di volontariato che operano per il recupero del territorio. La mattinata si é conclusa al ristorante CHIKU, impresa sociale che opera nel campo della gastronomia multiculturale, nato dalla volontà di un gruppo di donne napoletane e romanì.

L'esperienza, che ha compreso attività lavorative all'interno del Castello Mediceo confiscato a Raffaele Cutolo, ha registrato un livello molto alto di entusiasmo e partecipazione da parte dei ragazzi; oltre all'ordinaria attività di manutenzione, gli alunni hanno svolto lavori di giardinaggio e di preparazione del terreno per la coltivazione degli ortaggi.

A conclusione dei lavori è stato piantato un albero di albicocco in ricordo del loro passaggio! Il percorso formativo, arricchito anche dalle testimonianze dirette dei familiari delle vittime innocenti della camorra, ha lasciato negli alunni e negli insegnanti un segno forte di riscatto e di speranza e l'idea che solo attraverso l'educazione alla legalità si possono formare i cittadini di domani.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2017 alle 09:23 sul giornale del 24 aprile 2017 - 1138 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, Liceo classico G. Perticari

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIHh





logoEV