Olimpiadi della Fisica: le premiazioni al liceo Medi

fisica 21/04/2017 - Si tiene al Liceo Scientifico Statale “E. Medi” di Senigallia dal 19 al 22 aprile 2017 la premiazione degli studenti vincitori delle Olimpiadi della Fisica, gara organizzata dal Gruppo Olimpiadi dell’AIF - Associazione per l’Insegnamento della Fisica in collaborazione con il Liceo Statale “Medi” di Senigallia a seguito di convenzione con il MIUR.

La gara si compone di due prove. Nella prima, che si tiene giovedì 20 aprile 2017, gli studenti devono cimentarsi nella soluzione di un problema sperimentale. La seconda prova è di tipo teorico e si svolge il giorno successivo, venerdì 21 aprile 2017. Questa volta gli studenti devono confrontarsi con tre problemi da risolvere in quattro ore di intenso lavoro.

Partecipanti
I migliori 100 studenti di scuola secondaria superiore di secondo grado, provenienti da tutta Italia, selezionati con due precedenti prove a carattere locali su circa 50.000 studenti.

Commissione di valutazione
È formata da cinquanta docenti, rappresentanti di tutti i poli nazionali dove si svolgono le prove dalla Gara di Secondo Livello, che con grande entusiasmo forniscono supporto allo svolgimento delle due prove e successivamente con grande professionalità provvedono alla valutazione degli elaborati.

Preparazione delle prove
Le prove sono preparate da un gruppo teorico e da un gruppo sperimentale di docenti dislocati su tutto il territorio nazionale, che collaborano nel Progetto Olimpiadi dell’AIF.

Premiazione
Si tiene presso l’aula magna del Liceo Statale “Medi”, via IV novembre, 21 Senigallia con inizio alle ore 9:30 di sabato 22 aprile 2017. Sono dichiarati vincitori di medaglia d’oro tutti i concorrenti che raggiungono nella graduatoria generale di merito un punteggio pari o superiore al 90% del punteggio medio dei primi cinque. Sono dichiarati vincitori di medaglia d’argento tutti i concorrenti che raggiungono nella graduatoria generale di merito un punteggio pari o superiore al 70% del punteggio medio dei primi cinque. Sono dichiarati vincitori di medaglia di bronzo tutti i concorrenti che raggiungono nella graduatoria generale di merito un punteggio pari o superiore al 50% del punteggio medio dei primi cinque. Un premio speciale viene offerto agli studenti che hanno prodotto rispettivamente la migliore prova sperimentale e la migliore prova teorica.

Non solo gare
Nel pomeriggio di giovedì è prevista una conferenza di Andrea Caleo - Dottore di Ricerca, Università di Oxford dal titolo "Giovani fisici nel XXI secolo - l'università ed il lavoro" Abstract: "Gli studenti di scuola superiore di molti altri Paesi si informano sulla scelta dell'università e sulle prospettive di carriera molto prima di quelli italiani. Lo scopo di questa presentazione è illustrare alcuni percorsi di educazione e lavoro per gli studenti della fase Nazionale delle Olimpiadi. Risponderemo a molte domande, tra cui: É necessario andare all'università? Quali città devo considerare? Quali sono i vantaggi delle scuole di eccellenza, o delle università all’estero? C’è molta differenza tra lo scegliere matematica, fisica o ingegneria? Che alternative ha un fisico alla ricerca accademica? Quando devo decidere a che carriera puntare? Cosa succede se cambio idea?" La conferenza si tiene presso l’aula magna del Liceo Statale “Medi” con inizio alle ore 16:00. Nel pomeriggio di venerdì, sotto la supervisione del prof. Giuseppe Picchiotti, si terrà un incontro di Fisica in spiaggia.

Seminario di formazione
I docenti accompagnatori dei concorrenti hanno la possibilità nella giornata di giovedì di partecipare al seminario di formazione tenuto dal prof. Giovanni Pezzi ed avrà come tema: “Smartphone e tablet nel laboratorio di fisica”.

I signori giornalisti sono invitati alla cerimonia di premiazione, dove oltre a Sindaco di Senigallia ed al prof. Antonio Gandolfi, Presidente nazionale dell’AIF, è prevista la presenza di autorità civili e della scuola.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2017 alle 16:49 sul giornale del 22 aprile 2017 - 1546 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, fisica, liceo scientifico E. medi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIGe