Anche Senigallia partecipa alla Giornata Mondiale del Libro, tante le iniziative in programma

18/04/2017 - Sarà organizzata per sabato 22 aprile la Giornata Mondiale del Libro. Tante le inziative in programma per bambini, ragazzi e adulti grazie alla collaborazione tra l’amministrazione, le librerie e la Biblioteca Antonelliana.

“È un’occasione importante per diffondere la cultura del libro, e l’idea di un approccio collettivo alla lettura”, ha affermato il sindaco Maurizio Mangialardi. “La Giornata Mondiale del Libro – ha aggiunto l’assessora alla Cultura, Simonetta Bucari – si festeggia il 23 aprile, il giorno in cui sono morti tre importanti scrittori: lo spagnolo Miguel de Cervantes, l'inglese William Shakespeare e il peruviano Inca Garcilaso de la Vega, ma nella nostra città verrà anticipato di un giorno per favorire la partecipazione delle scuole. La città dalle 10 alle 22 sarà animata dai libri.”

Si comincia in piazza Saffi con il reading realizzato grazie alla partecipazione dei ragazzi dell’ITGC Corinaldesi, mentre alle 17 i ragazzi del Liceo Medi presteranno le loro voci per letture sul tema dell’Amore. “Abbiamo deciso di lasciare ai gusti dei ragazzi la scelta delle opere da leggere – ha affermato la Professoressa Annibali – ci troveremo dunque davanti a testi vari di poesia e prosa legati dal filo conduttore dell’Amore. È importante l’idea che la scelta del ragazzo diventi poi un dono per tutti quelli che si fermeranno ad ascoltare le letture.”

A piazza Roma saranno invece protagonisti i ragazzi del Perticari che dalle 16 leggeranno brani, anche in questo caso da loro scelti. In piazza del Duca dalle 17.30 ci sarà il Carrettino dei libri per ragazzi della Biblioteca Antonelliana, ma anche letture animate per bambini con Eleonora Primavera.

Alla Libreria Mondadori dalle 10 alle 22 una maratona letteraria, con i ragazzi del liceo Medi, alla Libreria IoBook alle 11.30-17.30-18.30-19.30 “Rosa Senigallia”, letture di testi di autrici senigalliesi. Laboratori creativi sul gioco dell’Inventastorie alla Libreria Kamillo, grazie al quale ogni bambino potrà portare a casa il proprio libro. Appuntamento alle 11 per bambini da 3 a 6 anni e alle 17.30 per bambini da 6 a 10 anni.

Maratona di lettura anche alla Libreria Sapere Ubik a partire dalle 10. “Le nostre anime di notte”, di Kent Haruf sarà l'opera protagonista, e chiunque vorrà potrà partecipare prestando la propria voce. Quattro gli appuntamenti della Libreria Equilibri alle 10 consultazione dell’opera “Peronology: il linguaggio segreto delle date di nascita”, alle 16.30 un'ora con Maurizio Pincherle, “I misteri della Grande Piramide: gli studi di Mario Pincherle e l' esperimento sull'attività cerebrale”, sugli effetti della Piramide di Cheope, alle 18.30 incontro dal titolo “Scuola Libertaria: un approccio educativo per l'autodeterminazione”, con l'educatrice Francesca Olivetti. Si parlerà dei principi alla base dell'approccio educativo libertario e dell'esperienza che LISCA (Libera Scuola Adriatica) sta conducendo nel senigalliese. A partire dalle 21 narrazione di opere di mitologia azteca, a cura di Luca Malinverni.

Tutte le librerie omaggeranno le donne che acquisteranno un libro (o lo prenderanno in prestito nella Biblioteca Antonelliana) di una rosa, secondo la tradizione della festa di San Giorgio, che cade il 23 aprile.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-04-2017 alle 16:36 sul giornale del 19 aprile 2017 - 1509 letture

In questo articolo si parla di vivere senigallia, redazione, giornata mondiale del libro, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIyZ





logoEV