Temporali e vento: piovono "lapilli" sulla spiaggia di velluto

17/04/2017 - Il bel tempo ha "graziato" Pasqua e Pasquetta regalando tutto sommato due giorni di tempo soleggiato anche se di notte, nel fine settimana, non sono mancati i temporali.

Sole di giorno e pioggia di notte dunque, come è capito tra sabato e domenica e tra domenica e lunedì. Proprio nella notte tra Pasqua e Pasquetta sulla spiaggia di velluto si è verificato un insolito fenomeno. Dopo la nottata spazzata dalle forti raffiche vento provenienti dal mare insieme a pioggia e temporali, lunedì mattina il sole è tornato a risplendere.

Tuttavia lungo la fascia litoranea, molte abitazioni si sono ritrovate con terrazze, davanzali, porticati e scalinate ricoperte di strane pietruzze smerigliate di colore grigio scuro. Materiale evidentemente trasportati dal vento. Secondo alcuni potrebbero provenire dai tetti delle abitazioni o anche dalla linea ferroviaria. Sta di fatto che molti residenti si sono dovuti armare di scopa e tanta pazienza per ripulire il tutto.







Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2017 alle 19:18 sul giornale del 18 aprile 2017 - 4447 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIxh