La Pinacoteca Diocesana aperta a Pasqua e Pasquetta

11/04/2017 - Allunga le proprie aperture per prossime festività pasquali la Pinacoteca Diocesana di Senigallia. Il grande museo diocesano allestito nell’appartamento del Cardinale nel Palazzo Vescovile della piazza del duomo, amplia infatti le proprie giornate di apertura per le imminenti festività pasquali.

Confermando l’ingresso gratuito, la Pinacoteca sarà aperta non solo sabato santo e domenica di Pasqua, ma anche il lunedì dell’Angelo. Apertura straordinaria quella di pasquetta – 17 aprile – che conferma i consueti orari del sabato e domenica: 9-12/16-19. Così nelle sale dai soffitti affrescati, sarà possibile scoprire tanta storia ed arte proveniente dal territorio della Diocesi di Senigallia, dagli Appennini all’Adriatico, dal fiume Cesano all’Esino. Non solo opere pittoriche – come l’eccezionale “Madonna del Rosario” di Federico Barocci – ma anche manufatti plurimaterici, paramenti sacri, argenterie, mobilio e statuaria.

Un percorso attraverso la storia dell’arte, dal ‘300 sino al ‘900, presentando anche recenti restauri quali il ricercato “presepe” opera di artigianato monastico marchigiano. I Musei diocesani aderiscono all’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani e a Marche Musei. In Pinacoteca l’accesso è gratuito. Info: www.diocesisenigallia.it .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2017 alle 15:27 sul giornale del 12 aprile 2017 - 351 letture

In questo articolo si parla di chiesa, cultura, senigallia, diocesi di Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIoR