Castelleone: il sindaco sul cimitero, "Interverremo per sistemare il soffitto del padiglione C"

10/04/2017 - Il sindaco Carlo Manfredi, ancora una volta, non si sottrae a rispondere come richiesto, per iscritto all'altra interrogazione presentata dai Consiglieri di Minoranza, Domenico Guerra, Fabrizio Franceschetti e Valentina Galli, della Lista Civica "Paese Verde", circa l'intenzione o meno dell'Amministrazione Comunale di porre rimedio alla situazione di pericolo creatasi nell'arco del padiglione "G" e negli archi sovrastanti la scala di collegamento della parte vecchia con la nuova del Cimitero.

Si riporta integralmente la risposta del Sindaco all'atto di sindacato ispettivo dei Consiglieri di Minoranza: "La lesione del concio di chiave dell'arco sovrastante la scala di collegamento tra le due parti del cimitero è antecedente la Vs segnalazione ed il ns. insediamento, nel tempo è stata comunque continuamente monitorata, controlli intensificati dopo gli eventi sismici, dall'Agosto 2016 in avanti, senza riscontrare variazioni sensibili. E' comunque intenzione di questa Amministrazione intervenire per porre rimedio a questa situazione ed al ripristino del soffitto del padiglione "G".

Si interverrà, in relazione alle disponibilità finanziarie, con un programma di manutenzione e decoro del Civico Cimitero, che porta i segni di una cattiva gestione negli anni passati, è sufficiente guardare lo stato dei padiglioni/cappelle D_E e dell'impianto elettrico dei padiglioni A_F_G, operazione, questa, che poteva essere tranquillamente fatta quando c'erano personale addetto e risorse. Cordiali Saluti".





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2017 alle 09:33 sul giornale del 11 aprile 2017 - 549 letture

In questo articolo si parla di castelleone di suasa, politica, comune di castelleone di suasa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIlD





logoEV