Girolametti a Paradisi: "Resto sempre dalla stessa parte, quella dell’antifascismo democratico e miltante"

carlo girolametti 09/04/2017 - Credo di essere diventato una vera ossessione politica per il consigliere Paradisi: mi vede ovunque!

Ieri pomeriggio una vera sceneggiata degna della Commedia dell’Arte. Mi dicono che il consigliere, mentre risaliva il Corso, si domandasse a gran voce dove fosse l’assessore Girolametti. Girolametti era dalle 17.30 ad una assemblea politica indetta a Scapezzano, ma questo non poteva saperlo!

Vero è, che un pò prima, per sensibilità istituzionale, ho attraversato la città (evitando il Corso per non dare adito a provocazioni...) e verificato di persona cosa significasse la presenza di Casa Pound a Senigallia: praticamente il centro storico in ostaggio e allora ho portato il mio saluto e la mia solidarietà al presidente cittadino dell’ANPI.

Più tardi mi sono rammaricato della mancanza di un presidio forte e partecipato di tutte le forze democratiche senigalliesi che ribadisse inequivocabilmente che Casa Pound e ciò che rappresenta, è una offesa alla storia democratica dei senigalliesi ma che venti individui provenienti da fuori citta non possono neanche scalfire. Stia tranquillo Consigliere Paradisi ora e sempre mi troverà dalla stessa parte, quella dell’antifascismo democratico e miltante.


da Carlo Girolametti
assessore welfare e sanità Comune di Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-04-2017 alle 10:20 sul giornale del 10 aprile 2017 - 2481 letture

In questo articolo si parla di attualità, Carlo Girolametti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIkm





logoEV