Al via i lavori di escavo. Mangialardi, "Intervento importante per rendere più fruibile il porto"

maurizio mangialardi 07/04/2017 - Partiranno a breve i lavori di escavo dell’avamporto e dell’imboccatura del porto di Senigallia e la contestuale riprofilatura della spiaggia sommersa posta a sud dell’area portuale. L’intervento sarà realizzato dalla ditta Mentucci Aldo.

A tal proposito, la Capitaneria di porto ha emesso un’ordinanza che prevede nell’area di lavoro il divieto di navigare, ancorare e sostare con qualunque unità, sia da diporto che a uso professionale. Sarà inoltre vietato praticare la balneazione, effettuare attività di immersione con qualunque tecnica e svolgere attività di pesca di qualunque natura. Le imbarcazioni in transito dovranno prestare la massima attenzione, mantenendosi a una adeguata distanza di sicurezza.

“Si tratta di lavori molto importanti e particolarmente attesi – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – al fine di rendere sempre più fruibile il porto della Rovere che negli ultimi anni è stato oggetto di molti interventi di riqualificazione: dal nuovo impianto di illuminazione alla pescheria, senza dimenticare le opere di restyling realizzate dall’ufficio Opere Marittime riguardanti la casermetta e ora il faro. Progetti che hanno rilanciato l’area portuale come naturale prolungamento della città sul mare, facendone un suggestivo spazio di incontro per famiglie e turisti, ma anche un luogo di approdo volto a favorire la crescita del turismo portuale”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-04-2017 alle 14:35 sul giornale del 08 aprile 2017 - 1635 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di senigallia, maurizio mangialardi, senigallia e piace a Daniele_Sole

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIh4





logoEV