Primarie PD a Senigallia: il 53.28% degli iscritti sceglie Renzi, Orlando dietro col 45.26% delle preferenze

Primarie Partito Democratico 04/04/2017 - Domenica 2 aprile si è concluso il voto nei circoli degli iscritti del Partito Democratico, e cioè la prima fase del congresso per eleggere un nuovo Segretario del Partito.

A livello nazionale si sta ancora lavorando sui dati ufficiali, ma i comitati dei tre candidati concordano nel dire che abbia vinto Matteo Renzi, segretario uscente ed ex Presidente del Consiglio. Al secondo posto è arrivato il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, mentre il Presidente della Puglia Michele Emiliano dovrebbe aver superato di poco il 5 per cento dei voti, quota minima per accedere alla seconda fase del congresso aperta a tutti gli elettori e le elettrici: le cosiddette "Primarie".

Ecco i risultati senigalliesi in questa prima fase congressuale:
Matteo Renzi → 53.28%
Andrea Orlando → 45.26%
Michele Emiliano → 1.46%

Il voto nei circoli è servito a eleggere i delegati alla Convenzione provinciale che si riunirà mercoledì 5 aprile, alle ore 18.30, presso i locali dell'associazione culturale "Isola" di Chiaravalle, e che a sua volta eleggerà i delegati alla Convenzione nazionale. Questo organismo si riunirà una sola volta il 9 aprile per verificare i dati riportati nei circoli dai singoli candidati a segretario e stabilire chi di loro potrà essere ammesso alle Primarie. Lo statuto del PD dice che "risultano ammessi all'elezione del Segretario nazionale i tre candidati che abbiano ottenuto il consenso del maggior numero di iscritti purché abbiano ottenuto almeno il cinque per cento dei voti validamente espressi e, in ogni caso, quelli che abbiano ottenuto almeno il quindici per cento dei voti validamente espressi e la medesima percentuale in almeno cinque regioni o province autonome".

Le Primarie si terranno domenica 30 aprile con un turno unico, a breve sarà indicata l'ubicazione dei seggi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2017 alle 14:55 sul giornale del 05 aprile 2017 - 1818 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, pd, primarie PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIa8