Ultimo appuntamento degli Incontri con la Storia: si parla di Shoah

shoah 30/03/2017 - Ultimo appuntamento con gli “Incontri con la Storia” (venerdì 31 marzo, ore 17.45, Sala conferenze della Biblioteca “Antonelliana” di Senigallia), la rassegna di studi giunta alla XV edizione e promossa dall’Associazione di Storia Contemporanea, in collaborazione con la Biblioteca civica.

Il Presidente Marco Severini e lo studioso Enrico Pergolesi accoglieranno, due professori, Clara Ferranti (Università di Macerata) e Paolo Coen (Università di Teramo), rispettivamente curatrice e condirettore di Collana (Il tempo, la storia e la memoria) del volume oggetto di presentazione, cioè “Carissimi Primo, Anne ed Elie. Studi e interventi per la Memoria della Shoah nelle università, nelle scuole e nei musei d’Italia” (Edizioni eum, Macerata 2016).

Si tratta di un’opera collettanea, comprendente un saggio di Judith Katzir, particolarmente interessante poiché propone un’articolata riflessione sulla ricaduta didattica della Shoah, tema centrale della contemporaneità, indagato secondo un’ottica interdisciplinare: i saggi infatti si occupano di storia, filosofia, letteratura e arte e intendono fornire al mondo della scuola l’adeguata formazione per trasmettere alle giovani generazioni una conoscenza approfondita e meditata del genocidio nazifascista, unitamente a valori irrinunciabili della memoria e del nostro tempo come la libertà, il dialogo e la responsabilità. Insomma, un appuntamento imperdibile che sarà gestito dagli organizzatori con il consueto approccio lineare e dialogico.


da Associazione di Storia Contemporanea
Senigallia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2017 alle 12:20 sul giornale del 31 marzo 2017 - 434 letture

In questo articolo si parla di cultura, storia, shoah, senigallia, olocausto, storia contemporanea, associazione di storia contemporanea

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aH12