Stefano Accorsi in "Giocando con Orlando" alla Fenice: biglietti omaggio per i lettori di Vivere Senigallia

28/03/2017 - Stefano Accorsi e Marco Baliani, di nuovo insieme a giocare con i versi dell'Ariosto, dopo lo straordinario successo di Fuorioso Orlando.

Il regista e drammaturgo ha trasformato i 38.746 versi del famoso poema in un'inedita ballata per il palcoscenico da condursi corpo a corpo, pronto ad entrare in scena come spalla e comprimario, a tendere trappole e inventare rime a Stefano Accorsi, cantore agile e spontaneo che saltella sulle strofe ariostesche con eleganza, passionalità e un sano tocco di ironia. Il centro è il tema dell'amore, corrisposto e non, violento e non, tradito e non, con le due coppie di protagonisti, Orlando e Angelica e Bradamante e Ruggiero. Ma ecco che, grazie a questa ludica gioia teatrale, appare per intero la passione dell'amore, distillata e resa straziante, la forza dell'amicizia, in un attimo di commossa fratellanza, la furia della gelosia in un esercizio distruttivo.

GIOCANDO CON ORLANDO sorprende lo spettatore, che, dopo esser stato condotto al campo di gioco, alla giostra, si trova all'improvviso di fronte a qualcosa di antico: i sentimenti. Ma avrà appena il tempo per sentirli e provare qualcosa che assomiglia alla nostalgia, per poi essere trascinato di nuovo sulle montagne russe dell'Ippogrifo volante o dell'Orca ruggente. da vedere perché: 38.746 versi del famoso poema per raccontare amori e sentimenti con eleganza e ironia.

I due appuntamento si terranno venerdì 31 marzo e sabato 1 aprile al Teatro La Fenice di Senigallia nell’ambito della stagione promossa dal Comune con la Compagnia della Rancia e l’AMAT.

E Vivere Senigallia regala ai primi tre commentatori registrati (che lasceranno un commento sotto questo articolo) due biglietti ciascuno per assistere allo spettadolo di venerdì 31 marzo alle ore 21. Per chi invece arriverà "tardi", sono ancora disponibili biglietti per lo spettacolo sul sito vivaticket o al botteghino del teatro la Fenice. Tel. 071 7930842 – 335 1776042 (lun – ven ore 9-13)
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2017 alle 06:00 sul giornale del 29 marzo 2017 - 1402 letture

In questo articolo si parla di redazione, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHUB