Montemarciano: al via l'edizione 2017 del Pasion Y Canto Latin Weekend

24/03/2017 - Dopo l'esibizione del premio Oscar Luis Bacalov, del bandoneonista Daniele di Bonaventura e dei ballerini argentini Pablo Moyano e Sabrina Garcia, il comune di Montemarciano torna a dare continuità alla sua proposta culturale orientata al tango e alla world music con la manifestazione Pasiòn y Canto Latin Weekend, la cui nuova è stata presentata ieri dall'assessore alla cultura Lorenzo Seta e dalla direzione artistica; sono previsti due giorni di incontri, concerti ed eventi legati alla cultura tanguera e alle sue contaminazioni.

L'evento, patrocinato dall'Assessorato alla cultura di Montemarciano, dal Consiglio Regionale delle Marche e organizzata in collaborazione con l'associazione Musica in Movimento e il Circolo Fotografico Avis, si aprirà  sabato 25 marzo, alle ore 17.15, con un incontro intitolato “Rodolfo Mondolfo, un marchigiano in Argentina”, introdotto da Jacopo Falà, che illustrerà l'importanza rivestita dal filosofo senigagliese in America Latina; seguirà alle 18.00 la videoproiezione “Intreccio di passioni: il tango incontra la fotografia”, a cura di Manuela Fratoni e del Circolo Fotografico Avis di Chiaravalle (ingresso gratuito), frutto dello stage di fotografia dello spettacolo tenutosi durante la scorsa edizione del Pasion Y Canto Latin Weekend.

Per il giorno successivo, domenica 26 marzo alle ore 18.00, è previsto l'evento clou del Festival, ovvero l'esibizione del Giacomo Medici Tango Ensemble con la partecipazione, come ospite d'onore, del musicista e compositore argentino Javier Giorotto, artista di fama mondiale che proporrà alcuni brani del suo repertorio tra jazz e musica tradizionale argentina, per poi prestare il suo sassofono alle suggestione tanguere dell'orchestra guidata dal baritono Giacomo Medici. Ad impreziosire l'esibizione saranno gli interventi dei ballerini e maestri Alessandro Esposto e Sara Porfiri, ex campioni europei di tango (ingresso 12 euro). A concludere la rassegna sarà la tradizionale Noche Milonguera, presso i locali sottostanti al teatro Alfieri: dalle ore 20.30 di domenica 26 marzo verrà infatti ricreata una vera e propria milonga, durante la quale gli appassionati di tango potranno ballare accompagnati dalle note della TJ La Morocha; sarà possibile inoltre prendere parte ad un aperitivo-buffet a tema, curato per l'occasione dallo chef Simone Paolucci in collaborazione con la food blogger Gloria Mengarelli, per tutti coloro che vorranno trattenersi dopo il concerto domenicale (ingresso euro 6). Per info e prenotazioni 3404832741 - caterinacicero@outlook.com







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2017 alle 17:22 sul giornale del 25 marzo 2017 - 382 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHOn