Corinaldo: torna il PipaFestival

23/03/2017 - Sabato 25 e domenica 26 marzo torna il “Corinaldo PipaFestival”, giunto quest’anno alla sua terza edizione.

Una due giorni in cui la parte principale la ricoprirà una Mostra Mercato di pipe artigianali, allestita da Mastri Pipai provenienti da tutta Italia che esporranno le proprie creazioni per la gioia e soddisfazione di “aficionados”, collezionisti e semplici curiosi. Una manifestazione che gode del patrocinio del Comune di Corinaldo e organizzata, generalmente parlando, dal “Pipa Club Rimini”, inserito a sua volta nel “Pipa club Italia”. Entrando ancor più nei dettagli, ricordiamo che tale manifestazione si è originata dalla fantasia e dalla creatività del signor Enzo Dattilo, vero ideatore della manifestazione: ad una sua intuizione si deve la realizzazione effettiva del Festival. La cui location principale sarà situata all’Oasi di Santa Maria Goretti, in piazza del Cassero, 2.

“Stiamo parlando – riferisce al riguardo il signor Dattilo, a sua volta appassionato collezionista e artefice di pipe – di una manifestazione dedicata alla pipa, un manufatto che vanta origini decisamente antiche. Il dato più certo che abbiamo riguardo alle origini della pipa risale addirittura ai tempi in cui venne scoperta l’America. E, almeno recentemente e grazie a simili Festival, per rientrare in possesso del proprio “status” di oggetto di culto”. Di seguito riportiamo il programma del “Corinaldo PipaFestival”. La Mostra Mercato si terrà sabato 25 e domenica 26: in entrambi i giorni l’orario sarà dalle 10 alle 19. Inoltre, sabato 25, con inizio alle 20.30, avrà luogo la “Cena Pipara”, con pipatori e Mastri Pipai: luogo della cena l’Oasi di Santa Maria Goretti. Per prenotazioni: brumantica@yahoo.it.

Il PipaFestival si porta in dote un’ulteriore peculiarità: domenica 26, alle ore 14, sempre l’Oasi di Santa Maria Goretti ospiterà la tappa di esordio del 46esimo Campionato italiano di “Lento Fumo” (in totale le tappe sono quattro). Per informazioni, a livello generale, è possibile chiamare lo IAT (ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica) allo 071/7978636 o rivolgersi ad esso tramite iat1@corinaldo.it.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2017 alle 15:05 sul giornale del 24 marzo 2017 - 438 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHKJ