Calcio a 5: un imperdibile fine settimana targato Corinaldo

23/03/2017 - Il weekend targato ASD Calcio a 5 Corinaldo inizierà sabato 25 marzo a Corinaldo ore 15:00 con la serie B nazionale.

A tre giornate dal termine, con tre retrocessioni dirette, con un penultimo posto a -2 dalla zona playout, ma con speranze salvezze ancora vive, la squadra di mister Gurini ospiterà il Futsal Todi, in cerca di un posto playoff. (Classifica 23°g- PSG Potenza Picena 58, Civitella 56, Angelana 54, Tenax Sport 40, Futsal Todi 35, Montesilvano 34, Cesena, Cus Ancona 32, Lucrezia 28, Eta Beta 23, Hatria 22, Alma Fano, Corinaldo 20, Cus Macerata 3 (Civitella e PSG Potenza Picena una gara da recuperare). A seguire, alle ore 18:00, in campo gli Allievi di mister Bronzini; dopo aver concluso la regular season al terzo posto, sabato, a Corinaldo, ospiteranno, nel primo turno playoff, il Pietralacroce. In contemporanea, per la 34esima di campionato, la Juniores di mister Tinti, al momentaneo secondo posto, andrà in trasferta a Senigallia per il derby contro l'Audax S.Angelo.

Domenica 26 marzo a Corinaldo alle ore 15:00 l'Under 21 di mister Petrolati ospiterà l’ASD Calcio a cinque Forlì per i 32esimi dei playoff scudetto. Con la vittoria di domenica scorsa, nell'ultima giornata della regular season, contro il fanalino di coda Alma Juventus Fano (2-14), il Corinaldo, stessi punti e stessa differenza reti del Buldog Lucrezia, si aggiudica il quarto posto grazie a tre gol in più segnati (81 vs 78). Quarto posto che significa preliminare per l'accesso ai playoff scudetto. Mister Diego Petrolati: "Eravamo chiamati a compiere un’impresa a dir poco proibitiva: vincere con oltre dieci gol di scarto è difficile contro qualsiasi avversario, in quanto richiede una straordinaria forza mentale e una grande capacità di gestire e interpretare la partita. I ragazzi hanno dimostrato grande maturità, non hanno mai perso di vista l’obiettivo, mantenendo la calma anche quando la situazione avrebbe potuto indurci a forzare le giocate, dando più di quel che avevano, uscendo dal campo stremati. Sono veramente fiero di essere alla guida di questo gruppo meraviglioso. Il risultato pervenuto da Lucrezia (vittoria per 7-4 contro l'Eta Beta Fano, ndr) ha fatto il resto, consegnandoci un quarto posto meritatissimo, grazie al quale domenica ospiteremo l'ASD calcio a cinque Forlì nel preliminare per l’accesso ai 32esimi dei play-off scudetto. A tal proposito vorrei cogliere l’occasione per invitare quanti più tifosi possibili a sostenerci e a darci quella spinta in più che in gare come questa può fare la differenza. Noi ce la metteremo tutta, senza ombra di dubbio."







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2017 alle 16:57 sul giornale del 24 marzo 2017 - 701 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHK0