Al Cinema Gabbiano la rassegna “Visioni d’Autore”

23/03/2017 - Con l’inizio della primavera è stata ufficialmente definita dal Cinema Gabbiano la rassegna “Visioni d’Autore”, che accompagnerà i tanti appassionati fino alla fine di maggio, termine della stagione “ordinaria” prima dell’apertura dell’arena estiva.

La storica sala senigalliese ha strutturato un calendario articolato in complessivi 15 appuntamenti: dieci di questi saranno proposti nella serata del mercoledì, tradizionalmente riservata dal Gabbiano alle proiezioni di qualità, ma in altre date feriali troveranno spazio ulteriori cinque eventi di notevole interesse.

Il primo di questi è anche l’unico che – presentato in contemporanea nelle migliori sale di tutta Italia – sarà “spalmato” su tre giorni:  da lunedì 27 a mercoledì 29 marzo (alle 18.30 nei giorni dispari, in orario serale il martedì) è infatti in programma La tartaruga rossa, candidato al Premio Oscar per il Miglior Film d'animazione. Prodotto dal celebre Studio Ghibli, il film racconta le grandi tappe della vita di un essere umano, attraverso la storia di un naufrago su un'isola tropicale deserta e popolata di tartarughe, granchi e uccelli. Sempre mercoledì 29 marzo si resterà in tema di animazione e documentari con Life animated, la storia di un giovane autistico che ha trovato nei film Disney il mezzo per collegarsi con il mondo. L’evento sarà in collaborazione con Fondazione A.R.C.A. Onlus per la giornata mondiale della consapevolezza dell’autismo.

Unico appuntamento della rassegna in programma il venerdì, nella giornata del 31 marzo (doppio spettacolo alle ore 15.30 e alle 21) sarà proiettato Piena di grazia, film storico che ripercorre gli ultimi anni della vita di Maria di Nazareth.

Mercoledì 5 aprile ecco invece Arrival, straordinaria opera di fantascienza che racconta di misteriosi alieni giunti sul nostro pianeta e di un’esperta di linguistica che dovrà decifrare le loro reali intenzioni.
Sarà una settimana dedicata al viaggio, quella successiva: il celebre cammino che porta i pellegrini a Compostela sarà infatti al centro della proiezione di lunedì 10 aprile – Sei vie per Santiago – destinata a chi vuole scoprire il senso di un percorso che ha coinvolto nei secoli migliaia di persone, chi per fede, chi alla ricerca di una propria crescita interiore. Mercoledì 12 aprile toccherà invece a un altro documentario - Yo-Yo Ma e i musicisti della via della seta - raccontare il potere universale della musica, linguaggio unico in quanto capace di riunire i popoli oltre i limiti geografici.

La settimana seguente, il 19 aprile, sarà la volta di Barriere, film diretto e interpretato da Denzel Washington per narrare la storia di una ex promessa del baseball che lavora come netturbino a Pittsburgh e delle sue complicate relazioni interpersonali.

Altro film molto acclamato dalla critica sarà in programma il 26 aprile: si tratta di Founder, l'incredibile storia vera di colui che creò l'impero dei McDonald's, un personaggio carico di ambizione e tenacia interpretato da Michael Keaton.

Dopo alcuni appuntamenti con il grande cinema di fiction, maggio si aprirà con un ampio spazio al documentario d’autore: mercoledì 3 sarà presentato Il segreto di Pulcinella, che pone al centro della macchina da presa la tragica e tormentata Terra dei Fuochi. Per parlarne più compiutamente saranno presenti in sala Mary Griffo, che lo ha scritto e diretto, e Marisa Laurito, che interpreta il ruolo della moglie del pentito di mafia Carmine Schiavone, il quale prima di morire ha raccontato quel che ha significato per lui il fenomeno del traffico dei rifiuti tossici.

Altra serata di forti contenuti sociali sarà quella di lunedì 8 maggio, quando la regista Paola Piacenza interverrà al Gabbiano per parlare del suo Ombre dal fondo, film-intervista che racconta la storia di Domenico Quirico, ultimo grande inviato ancora in attività, rapito in Siria l'8 aprile 2013 e liberato dopo 152 giorni di prigionia. Mercoledì 10 maggio sarà invece proiettato l’ultimo lavoro di un maestro del nostro cinema come Ermanno Olmi, che con Vedete? Sono uno di voi ci racconta la storia personale di un importante rappresentante della Chiesa cattolica quale indubbiamente fu Carlo Maria Martini. Gabo, in programma lunedì 15 maggio, è invece dedicato a Gabriel Garcia Marquez, l’uomo che ci ha fatto sentire vicini la Colombia e l'intero Sudamerica, raccogliendo ovunque applausi e ammirazione per la sua sensibilità e coerenza, per il suo impegno professionale e politico.

Si torna alla fiction mercoledì 17 maggio per presentare il film serbo-croato Dall’altra parte, che intende riflettere su quali siano vent’anni dopo gli strascichi del sanguinoso conflitto jugoslavo. Il regista Zrinko Ogresta interverrà alla serata in collegamento diretto attraverso Skype per spiegare il senso del suo interrogarsi sui sensi di colpa e sul perdono, ma anche sulla società attuale e sulle cicatrici prodotte dai fantasmi del passato.

Spazio invece alla commedia il 24 maggio con Un re allo sbando, sorta di favola immersa in una realtà storica surreale che ci riporta la crisi esistenziale di un re come un profondo flusso di coscienza.
La rassegna si concluderà mercoledì 31 maggio con un film gratis a sorpresa.

Tutti gli spettacoli di questa rassegna, ove non espressamente indicato, avranno inizio nel consueto orario delle 21.15. Invariati anche i prezzi, che resteranno particolarmente contenuti (6 euro gli interi, 5 euro per ridotti e tesserati Gold, 4,5 euro per gli anziani e 4 euro per student card) al fine di continuare a incentivare la visione del cinema d'autore e di conseguenza gli stimoli culturali per gli spettatori.

Ricordiamo che è possibile acquistare i biglietti alla cassa anche nelle serate precedenti o direttamente sul sito internet www.cinemagabbiano.it, garantendosi così il posto in sala e soprattutto evitando le eventuali lunghe file.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2017 alle 10:56 sul giornale del 24 marzo 2017 - 697 letture

In questo articolo si parla di cinema, cinema gabbiano, senigallia, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHKd





logoEV