La Pinacoteca Diocesana apre per la Primavera

pinacoteca diocesana di senigallia 21/03/2017 - Torna la Primavera e, con l’arrivo della buona stagione, riapre la Pinacoteca Diocesana di Senigallia dopo la pausa invernale. Dal 25 marzo il museo diocesano, ubicato nella piazza del Duomo accanto alla Cattedrale, sarà visitabile con il consueto orario primaverile ogni sabato e domenica con orario 9-12 e 16-19.

Confermato, anche per questa stagione, l’ingresso gratuito per un percorso che si snoda nell’ampio “appartamento del Cardinale”, così detto per essere stato la residenza dei Cardinali Vescovi di Senigallia. Cronologicamente l’itinerario si articola in sale che ripropongono tesori di fede, arte e storia che vanno dal Quattrocento sino all’Ottocento. E’ un alternarsi di affreschi, tavole, tele; così come statuaria, argenteria ed oreficeria: imperdibile la sala dei paramenti sacri, con raffinati tessuti riccamente decorati e lavorati.

Il percorso è pure un’ampia pagina di ricercata storia dell’arte che spazia in tutto il territorio, evocando un percorso che invita a conoscere le tante realtà che, dal Cesano sino all’Esino, dall’Adriatico agli Appennini, incastonano la Diocesi di Senigallia. Una primavera con l’arte sacra, occasione per ammirare il bello che la Fede di generazione ha saputo realizzare e tramandare sino o noi oggi, per comunicarci la gioia del Vangelo. I Musei diocesani aderiscono all’Associazione Musei Ecclesiastici Italiani e a Marche Musei. In Pinacoteca l’accesso è gratuito. Info: www.diocesisenigallia.it .





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2017 alle 14:06 sul giornale del 22 marzo 2017 - 334 letture

In questo articolo si parla di chiesa, cultura, senigallia, diocesi di Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHFa