Corinaldo: un incontro su “L’In-Book e le sue potenzialità”

21/03/2017 - Venerdì 24 marzo, a partire dalle ore 17, la sala consiliare “A. Ciani” del Municipio di Corinaldo ospiterà la “Giornata Formativa/Informativa”, col preciso intento di far conoscere la Comunicazione Aumentativa, gli In–Book (strumento di inclusione per i bisogni comunicativi complessi, oltre che libri illustrati in simboli, al fine di facilitare il rapporto di bambini con difficoltà nel relazionarsi con ciò che li circonda) ed ulteriori strumenti.

Un momento peculiare, che avrà luogo nel Comune di Corinaldo, in qualità di Comune capofila del Sistema Bibliotecario Locale (S.B.L.) “Misa–Nevola” a cui appartengono anche i Comuni di Castelleone di Suasa, Ostra, Ostra Vetere e Trecastelli, in collaborazione con la Fondazione “A.R.C.A.” (Autismo Relazioni Cultura e Arte) di Senigallia. L’iniziativa si rivela essere particolarmente favorevole per i docenti curriculari, di sostegno, per il personale A.T.A. (il cui acronimo sta a significare il personale Amministrativo, Tecnico e Ausiliario: personale non docente che lavora nella scuola italiana), educatori e per le famiglie interessate.

L’incontro formativo si pone come scopo di sviluppare servizi di lettura per utenze particolari, immigrati ed utenti speciali, presenti nel territorio delle Biblioteche dell’S.B.L. Un progetto, in sostanza, che prevede la cooperazione tra le Biblioteche del Sistema Bibliotecario Locale “Misa–Nevola” e che dimostra la crescente sensibilità nei confronti della lettura e delle sue potenzialità.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-03-2017 alle 15:07 sul giornale del 22 marzo 2017 - 475 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di corinaldo, corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHFh