Domenica il Campionato Regionale di Scherma Under 14

17/03/2017 - Saranno centinaia i giovani atleti, provenienti da tutta la regione, che si contenderanno, divisi per categoria, il titolo regionale nelle armi di fioretto, spada e sciabola. I protagonisti del Campionato Regionale Categoria Under 14 e Promozionale Prime Lame daranno inizio agli assalti dalle ore 9.00 e sisusseguiranno fino al tardo pomeriggio.

Saranno nove le pedane allestite all’interno del Palasport di via Capanna, trasformato per l’occasione in Sala d’Arme. Nelle categorie Ragazzi e Ragazze il torneo varrà anche come qualificazioni al Trofeo Nazionale C.O.N.I. che ogni anno si svolge in una diversa città italiana e che quest’anno si terrà a Senigallia nel mese di settembre. L’evento, patrocinato dal Comune di Senigallia, dal CONI Comitato Marche e dalla Federazione Italiana Scherma sarà, inoltre, l’occasione per coniugare una grande giornata di sport con l’adesione a un importante progetto di solidarietà nei confronti dei ragazzi di un comune della nostra regione fortemente danneggiato dal terremoto.

“Succisa Virescit”, questo il nome dell’iniziativa ideata da un gruppo di imprenditori senigalliesi cui hanno aderito privati, aziende e i comuni di Senigallia, Corinaldo e Mondolfo, ha lo scopo di raccogliere fondi per finanziare la costruzione di una nuova scuola sicura a Pieve Torina, che con il 93% degli immobili inagibili è uno dei paesi marchigiani più colpiti dal recente sisma. Tra quanti vorranno partecipare facendo una donazione, il cui incasso sarà interamente devoluto al progetto, sarà sorteggiata una t-shirt autografata dai campioni italiani di Scherma. Nell’occasione sarà presente il Sindaco di Pieve Torina Alessandro Gentilucci nonché la plurimedagliata olimpionica e mondiale di fioretto Valentina Vezzali, Deputata della Repubblica Italiana e recentemente eletta consigliere federale FIS in rappresentanza degli atleti. Uno sforzo organizzativo notevole, sostenuto dal Club Scherma Montignano-Marzocca-Senigallia Asd e fortemente voluto dal Direttivo della Società per incentivare, anche a livello locale, la conoscenza e la diffusione di questa splendida disciplina che tante soddisfazioni ha regalato all’Italia sportiva nel mondo.

Questo torneo coincide con una fase particolarmente importante per il locale Club Scherma, da poco insignito del prestigioso riconoscimento delloScudo d’Onore in Bronzo, conferito dalla Federazione Italiana Scherma a quelle realtà sportive “che con continuata e meritoria azione” – per un periodo di almeno vent’anni – “ si siano segnalate per impegno organizzativo nel campo della promozione della Scherma, della formazione degli schermidori e per partecipazione qualificata all’attività agonistica. Onorificenza che segue l’altrettanto autorevole Stella di Bronzo attribuita alla società dal Comitato Olimpico Nazionale alcuni mesi prima. Un movimento, quello schermistico senigalliese, che gode di una sempre crescente richiesta di iscrizioni, soprattutto nelle categorie più giovani. Risultato ottenuto grazie all’opera instancabile ed esperta del Maestro Riccardo Cecchi, dell’Istruttore Lorenzo Cesaro e della Preparatrice Atletica Annalisa Coltorti, alla determinazione e all’impegno degli atleti, dei genitori e del DIrettivo guidato dal Presidente Francesco Santarelli. La manifestazione sarà a ingresso libero e la partecipazione della cittadinanza particolarmente gradita.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-03-2017 alle 15:27 sul giornale del 18 marzo 2017 - 307 letture

In questo articolo si parla di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHx2