Successo di partecipazione per Zumbathon, l'Aos ringrazia

15/03/2017 - Domenica 12 marzo si e’ svolta la quinta edizione della manifestazione di beneficenza “Zumbathon® per l’Aos” .

E’ stata una bellissima manifestazione che ha riunito un folto numero di istruttori, provenienti  da tutto il centro Italia, con i loro allievi grandi e piccini. infatti hanno partecipato anche circa 60 bambini dai 3 ai 13 anni i quali hanno coinvolto i loro familiari che hanno applaudito i loro cari, occupando le tribune del palasport di senigallia. Tutto questo e’ stato possibile solo e grazie all’organizzazione e direzione dell’istruttrice  Caterina Manzo che per cinque anni si e’ prodigata mettendo la sua creativita’, vivacita’ e disponibilita’ affinche’ tutto venga svolto al meglio ed alla quale va tutta la riconoscenza dell’associazione.

Durante la manifestazione il maestro d’opera laboratorio di falegnameria, minnucci alessandro, del ”laboratorio artigianale del centro di salute mentale di ancona”   ha donato all’associazione un oggetto in legno, lavorato e costruito interamente dai pazienti del servizio,  ed il nostro presidente, dott. Paolo Quagliarini, ha ringraziato  sentendosi onorato di tale dono. l’Aos ringrazia gli sponsor e  il comune di Senigallia per la concessione del palasport e la cittadinanza che ha partecipato alla manifestazione, dimostrando sensibilita’ al lavoro che l’associaszione sta svolgendo, con l’assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici, sul territorio e nei comuni delle valli misa e nevola.


da Aos
Associazione Oncologia Senigalliese
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2017 alle 14:34 sul giornale del 16 marzo 2017 - 415 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, aos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHr2