Nuoto: pioggia di medaglie per gli atleti dell'Aispod Fano ai Campionati Italiani Fisdir

Atelti aispod e Marta Mencarelli 14/03/2017 - Bottino di ben sette medaglie nel week end per i nostri quattro atleti che hanno partecipato alla settima edizione dei Campionati Italiani di vasca corta a Fabriano, manifestazione organizzata dalla Fisdir, Ferderazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale che vedeva la partecipazione di 300 atleti in rappresentanza di 49 società sportive.

Protagonista indiscussa la 16enne Lisa Vernelli che ha messo al collo due medaglie d’oro (nei 200 misti e 50 delfino) e una di bronzo (nei 100 rana) dopo gli otto podi già collezionati nelle precedenti edizioni.
Un oro (50 dorso) e due argenti (50 delfino e 50 stile) è stato invece il bottino di Lorenzo Bronzini, 14enne dal futuro assicurato in questa disciplina alla quale si è affacciato da poco nuotando però già come un veterano. Primo podio nazionale in vasca corta per Manuel De March che con il bronzo conquistato nei 50 rana a Fabriano festeggia il 130esimo podio in carriera diviso tra nuoto, tiro con l’arco e bocce in cui gareggia anche fra normodotati.

A completare la “spedizione natatoria” guidata dall'allenatrice Marta Mencarelli e dalla presidente Romina Alesiani, Manuel Anniballi, classificatosi sesto nei 50 metri dorso. Questi atleti che si allenano a Senigallia grazie alla collaborazione tra Aispod Fano e Polisportiva Senigallia nonostante un percorso di vita tortuoso, impervio e soprattutto nonostante le poche risorse, hanno aggirato anche gli ostacoli del poco spazio acqua concesso raggiungendo una splendida vetta e dimostrandosi anche campioni di vita.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-03-2017 alle 16:01 sul giornale del 15 marzo 2017 - 932 letture

In questo articolo si parla di sport, senigallia, polisportiva senigallia, aispod

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHpH





logoEV