Basket: Valli, "A Montegranaro una buona Goldengas, nonostante evidenti ingenuità difensive"

13/03/2017 - Alessando Valli commenta la sconfitta di Montegranaro: Risultato finale bugiardo, per 30 minuti siamo stati molto a ridosso di Montegranaro facendoli faticare non poco. Poi nell'ultimo periodo il Gap si è via via dilatato anche in virtù di alcune rotazioni che noi abbiamo messo in atto unitamente a una maggiore profondità e qualità della Poderosa.

Mi ritengo abbastanza soddisfatto di quanto visto oggi, la squadra ha acquisito una sua identità ben definita, commette ancora evidenti ingenuità in difesa, in generale la fase difensiva non è il nostro forte, però la squadra lotta, non demorde e tutti faticano tanto a limitare il nostro attacco. Anche oggi, facendo rotazioni, con assenze, se non avessimo sbagliato troppi tiri liberi, avremmo segnato 70 punti alla difesa più fisica e forte del campionato.

Adesso ci aspetta Taranto, una partita che guardando la classifica quasi tutti darebbero per scontata. In realtà non lo è affatto, i nostri avversari infatti, hanno giocato due mesi senza Chiagic e ora che lo hanno recuperato pienamente sono un avversario molto duro e che vale molto di più della posizione di classifica che occupa. Sarà una battaglia, ma ho molta fiducia nella squadra, vincere vorrebbe dire chiudere il discorso play out con grande anticipo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-03-2017 alle 11:25 sul giornale del 14 marzo 2017 - 299 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, senigallia, pallacanestro, A.S.D. Pallacanestro Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHlQ





logoEV