Volley: le ragazze tornano al successo, i ragazzi sull'orlo del baratro

12/03/2017 - Torna finalmente al successo la Dg Design Miv Senigallia nel girone promozione della serie C femminile. Una vittoria, quella per 3-2 sul Grottazzolina, che forse arriva troppo tardi per sperare ancora nell’aggancio alla zona play-off, ma che comunque risolleva il morale dopo un lungo periodo nero.

Entrano nel dramma invece i ragazzi della Security Ta.Pe. che nel girone salvezza della serie C maschile vengono travolti per 3-0 ad Ascoli in uno scontro diretto che potrebbe determinare la lotta per non retrocedere.

Incredibilmente negativa la prova dei nerazzurri che sapevano di affrontare ad Ascoli la partita più importante di questa stagione. Invece sono scesi in campo senza mordente, dovendo alla fine soccombere con parziali punitivi (25-14, 25-17, 25-16). Ora la situazione è pessima: i senigalliesi restano davanti agli ascolani in classifica soltanto per pochi decimi nel quoziente set e, a differenza delle concorrenti dirette (la stessa Ascoli, Libertas Jesi e Bottega), hanno un pessimo calendario nelle ultime tre giornate.

Per non retrocedere direttamente e acciuffare almeno i play-out serve un vero e proprio miracolo.
Come detto, le buone notizie arrivano dalla squadra femminile, al primo successo della seconda fase dopo quattro sconfitte consecutive. Battuta una combattiva Grottazzolina, capace di risollevarsi dopo i due per lei pessimi parziali iniziali. Resta comunque complicato per le senigalliesi riacciuffare la zona play-off, ma almeno le nerazzurre hanno dato un senso alle ultime tre giornate della seconda fase.

La squadra di Paradisi sembrava poter condurre in porto con relativa facilità la partita dopo aver vinto agevolmente i primi due parziali 25-16 e 25-18. Gioco fluido, bella regia della Amadio, Saraga e Berluti incisive in attacco e difesa sempre all’altezza con un’attenta Baroncioni su ottimi livelli. Le cose cambiavano nei due set successivi dove si rivedevano gli spettri degli ultimi due mesi di stagione, quelli in cui le senigalliesi hanno gettato al vento quanto di buono avevano costruito fino a Natale.

Il Grottazzolina cominciava a passare sempre più spesso in attacco e a salvare anche miracolosamente alcuni palloni in difesa con il libero Calisti sugli scudi. Terzo e quarto set andavano alle ospiti 15-25 e 20-25 Si arrivava così al quinto set in cui le ospiti partivano bene, ma le senigalliesi reagivano subito con una Morganti finalmente decisiva nel momento che contava. Il tie break si chiudeva 15-11 per la Dg Design Miv ed era finalmente festa dopo troppo tempo.
Sabato 18 marzo impegni da far tremare i polsi: le ragazze andranno in trasferta a Monte San Giusto, i ragazzi ospiteranno il Collemarino.

CLASSIFICA SERIE C FEMMINILE-GIRONE PROMOZIONE (3 giornate al termine)
MONTE SAN GIUSTO  51
CASTELBELLINO  49
RAPAGNANO  36
ESINO VOLLEY  31
URBANIA  29
PORTO POTENZA PICENA  29
GROTTAZZOLINA  28
DG DESIGN MIV SENIGALLIA  25
Al termine, la prima classificata è promossa in serie B2, le squadre classificate dal secondo al sesto posto vanno ai play-off, le ultime due restano in serie C

CLASSIFICA SERIE C MASCHILE-GIRONE SALVEZZA (3 giornate al termine)
VIRTUS FANO  32
SAN SEVERINO  31
APPIGNANO  31
COLLEMARINO  31
BOTTEGA  10
LIBERTAS JESI  10
SECURITY TA.PE SENIGALLIA  9
ASCOLI PICENO  9
Al termine, prime 3 salve,  l’ultima classificata retrocede in serie D, le squadre dal quarto al settimo posto vanno ai play-out
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-03-2017 alle 15:14 sul giornale del 13 marzo 2017 - 565 letture

In questo articolo si parla di pallavolo, sport, senigallia, u.s. pallavolo Senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHkD





logoEV