Trecastelli: al Museo Nori de’ Nobili s’inaugura la mostra “Donne e Guerra” di Giorgio Pegoli

Bambina ebrea nell'ex lager di Auschwitz, Polonia, 1995 10/03/2017 - Conto alla rovescia per la prossima inaugurazione che si terrà al Museo Nori De’ Nobili di Trecastelli; una mostra che parla di emozioni e verità, in cui il valore della donna è ricercato e sottolineato in modo universale è, infatti, la tematica dell’esposizione fotografica “Donne e Guerra” di Giorgio Pegoli, a cura di Simona Zava.

Il nuovo progetto sarà presentato nelle stanze del Centro Studi sulla Donna nelle Arti Visive Contemporanee sabato 11 marzo alle ore 18.00. Più di trenta scatti, in bianco e nero, del celebre fotoreporter di origine marchigiana documentano una significativa ricerca, in cui la figura femminile è vissuta come tassello imprescindibile per addentrarsi nella complessità di un evento così difficile e traumatico come la guerra.

Donne rappresentate in diversi ruoli sociali, provate dalla guerra, colte in scenari che sono stati teatro di scontri e conflitti in ogni parte del mondo. L’esposizione, realizzata in occasione del mese in cui si celebra la Giornata Internazionale della donna, è promossa dal Museo Nori De’ Nobili e dal Comune di Trecastelli e si avvale della collaborazione del Musinf di Senigallia e del patrocinio della Commissione per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche. L’evento è a ingresso libero.

Per Informazioni: Ufficio Turistico_Museo Nori De’ Nobili –Villino Romualdo- Piazza Leopardi, 32 loc. Ripe – Trecastelli (Ancona); tel. 071. 7957851 – trecastelliufficioturistico@gmail.com – www.museonoridenobili.it


dal Comune di Trecastelli
già Ripe, Castel Colonna, Monterado
 






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2017 alle 11:10 sul giornale del 11 marzo 2017 - 385 letture

In questo articolo si parla di attualità, trecastelli, comune di trecastelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHhC





logoEV