Offerte rubate, l'Aos ringraziai Carabinieri per l'intervento svolto

carabinieri senigallia 06/03/2017 - L’ASSOCIAZIONE ONCOLOGICA SENIGALLIESE ringrazia pubblicamente i Carabinieri della Compagnia di Senigallia, nella persona del Comandante della Stazione, Luogotenente Raffaele Lopriore, il Maresciallo Capo Volpe Giovanni con il quale si è relazionata per la segnalazione ed ha avuto il supporto durante tutto il percorso relativo ai furti subiti alle offerte contenute nella cassetta dell’Associazione, situata presso la Camera Mortuaria dell’Ospedale di Senigallia.

Un ringraziamento particolare è rivolto ai militari che hanno catturato i ladri che sono gli stessi che hanno operato anche presso la Chiesa della Maddalena. La nostra Associazione, che fa assistenza domiciliare gratuita ai malati oncologici sul Territorio e nei Comuni delle Valli Misa e Nevola, può proseguire nel proprio operato grazie alle offerte che riceve dalla generosità dei cittadini ai quali chiede la collaborazione, qualora notassero in futuro movimenti strani presso la Camera Mortuaria, dove sono situate le cassette delle offerte, di allertare subito le Forze dell’Ordine.


da Aos
Associazione Oncologia Senigalliese
 




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2017 alle 18:24 sul giornale del 07 marzo 2017 - 675 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, aos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aG9r