Nuovo raid vandalico nelle campagne di Marzocca, distrutto un deposito per gli attrezzi, indagano i carabinieri

Carabinieri 28/02/2017 - Un nuovo raid vandalico messo a segno nelle campagne di Marzocca. Questa volta preso di mira un casolare di deposito degli attrezzi che si trova in via 24 Maggio.

All'interno della struttura anche alcuni mobili. Ad accorgersi di quanto accaduto il proprietario che ha sporto denuncia ai carabinieri. L'ipotesi è che il raid sia stato messo a segno sabato notte o domenica. Alcuni degli attrezzi presenti all'interno sono stati portati via, dopo che la porta è stata forzata, mentre altri sono stati recuperati nelle vicinanze del casolare.

Si ipotizza che gli autori dell'atto di vandalismo siano gli stessi che hanno distrutto la villetta di Marzocca, probabilmente la notte di venerdì, e che si trova a poca distanza dalla struttura. I carabinieri indagano per capire se i due eventi siano collegati e chi siano gli autori dei gesti, tanto violenti quanto inspiegabili.





Questo è un articolo pubblicato il 28-02-2017 alle 10:54 sul giornale del 01 marzo 2017 - 1640 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGUy





logoEV