Evento speciale al Gabbiano: “Caro Lucio, ti scrivo”

27/02/2017 - In attesa di presentare ufficialmente la rassegna primaverile di cinema d’autore, che prenderà il via il prossimo 8 marzo, il Cinema Gabbiano ha organizzato per mercoledì prossimo, 1 marzo, una serata evento di sicuro interesse con la docu-fiction Caro Lucio, ti scrivo, lungometraggio diretto da Riccardo Marchesini e liberamente ispirato all'omonimo spettacolo teatrale scritto da Cristiano Governa.

La pellicola sarà distribuita nelle sale proprio il 1° marzo, in occasione del quinto anniversario della morte del cantautore bolognese. Non si tratta questa volta – come nel precedente “Senza Lucio” – di una raccolta di testimonianze o racconti sulla vita di Dalla. A parlare saranno invece proprio i protagonisti delle sue canzoni: dopo la sua scomparsa, infatti, la storica postina del cantautore entra misteriosamente in possesso di una serie di lettere indirizzate a Lucio proprio da mittenti come Anna e Marco, Futura, o il “caro amico” a cui Lucio scrive ne L’anno che verrà.

A tutti questi personaggi daranno voce interpreti di qualità come Ambra Angiolini, Alessandro Benvenuti, Piera Degli Esposti, Neri Marcorè, Ottavia Piccolo, Andrea Roncato e Grazia Verasani. In un viaggio costantemente in bilico tra fantasia e realtà, ecco allora un modo davvero originale per scoprire Lucio Dalla, con il corredo della sua musica e sullo sfondo naturalmente di Bologna.

Appuntamento dunque mercoledì prossimo, alle ore 21.15, con biglietto a 6 Euro (5 Euro per i ridotti) sempre ricordando che per evitare le file all’ingresso i biglietti sono disponibili in qualsiasi momento su www.cinemagabbiano.it, cliccando nella sezione “Acquista online”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2017 alle 11:05 sul giornale del 28 febbraio 2017 - 695 letture

In questo articolo si parla di scuola gaudiano pesaro, chirurgo plastico, Fiorella Donati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGRR





logoEV