Nelle scuole di Senigallia continua il progetto “Pappa Fish”

23/02/2017 - Continua nelle mense scolastiche di Senigallia il progetto “Pappa Fish, mangia bene e cresci sano come un pesce”.

L’Amministrazione comunale, infatti, ha nuovamente aderito al bando promosso dalla Regione Marche finanziato con i fondi europei per incentivare tra i giovanissimi un’alimentazione corretta e, contemporaneamente, valorizzare il mare, i suoi prodotti e la tradizione marinara. Alici, triglie, suri, moli , pannocchie, sardine, sgombri, gallinelle, moscardini: sono solo alcune delle 15 tipologie di pesci e molluschi che, in base alla stagione, arriveranno sulle tavole degli alunni.

“L’obiettivo – spiega il sindaco Maurizio Mangialardi – è continuare ad arricchire le nostre mense e sostenere la crescita di cittadini responsabili e consapevoli. È noto, infatti, quanto il pesce fresco sia indispensabile in un’alimentazione sana ed equilibrata. Come negli scorsi anni, il progetto prevede anche attività formative che, con la preziosa collaborazione dei docenti, sensibilizzeranno i bambini sulle proprietà nutrizionali del pesce e sulla loro importanza per l’organismo umano”.





Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2017 alle 15:21 sul giornale del 24 febbraio 2017 - 480 letture

In questo articolo si parla di comune di senigallia, senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGKL