Ancora incuria per il fosso della Giustizia: "A chi spetta la pulizia?"

Fosso Giustizia o di Fontenuovo 16/02/2017 - Vorrei porre alla vostra attenzione un mio problema: a causa della crescita incontrollata della vegetazione, ogni anno sono costretta a richiedere, scrivendo all'Amministrazione Comunale, la pulizia del fosso e ogni anno puntualmente ricevo la medesima risposta negativa da parte del sig. Sindaco.

Il motivo della mia richiesta, riguarda essenzialmente problemi di carattere igienico-sanitario abitando in una casa sul lungomare Mameli confinante con il fosso. La risposta che ricevo è sempre la stessa: non possiamo far niente perchè il fosso non rientra nelle competenze comunali, ma in quelle della Provincia.

Ora io, avendo 87 anni, non capisco bene questa risposta visto che pago regolarmente le mie tasse al Comune di Senigallia. E poi, secondo me, pulizia e decoro del lungomare è una cosa che riguarda strettamente il nostro Comune e che dovrebbe essere garantita soprattutto nel corso della stagione balneare.

Quest’anno nessun taglio di vegetazione sulla sponda nord del fosso, mentre la sponda sud è stata ripulita. Anche questo è un mistero…

da Lidia Costanzi 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2017 alle 10:13 sul giornale del 17 febbraio 2017 - 855 letture

In questo articolo si parla di attualità, senigallia, lettrice Vs, Fosso Giustizia o di Fontenuovo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGu6