AVIS: grazie ai donatori, emergenza Sangue superata, ma continuate a donare

08/02/2017 - Ci siamo lasciati con questo messaggio: EMERGENZA SANGUE, GRAVE CARENZA! L’allarme era stato lanciato da parte del Centro nazionale sangue dell’istituto superiore di sanità che richiamava le varie Strutture regionali per il coordinamento delle attività trasfusionali a coordinarsi con le associazioni di donatori per far fronte all'emergenza.

Siamo felicissimi di dirvi che la comunità dei donatori ha reagito al messaggio lanciato in maniera stupefacente.

Rispetto ai dati statistici delle donazioni precedenti, nel mese di gennaio abbiamo registrato un boom di donazioni senza precedenti. Questo grazie alla partecipazione ed alla dedizione di tutti i nostri iscritti che hanno risposto con la generosità che gli è propria al nostro appello.

Grazie ancora quindi a tutti coloro che nonostante il mese fitto di impegni post ferie hanno risposto donando il loro tempo e il loro prezioso sangue.

Ricordiamo ancora una volta che donare sangue vale il doppio, perché salva la vita a chi lo riceve e mantiene sano il donatore.
Non stanchiamoci mai di ripetere questo messaggio a chi ci sta intorno!

A tutti gli interessati la sezione Avis di Senigallia vi invita a contattare la propria sede in Via Rossini 18 al numero 0717923004 nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle ore 17 alle 19 e il sabato dalle 9,30 alle 11,30.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2017 alle 19:49 sul giornale del 09 febbraio 2017 - 1260 letture

In questo articolo si parla di attualità, volontariato, avis, donatori di sangue, avis senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aGeL





logoEV