Gent’d’S’nigaja e Musikè scrivono una commedia, ora cercano i commedianti

teatro generico 800px 31/01/2017 - Metti che una sera si incontrino, forse per caso o forse anche no, Gent’d’S’nigaja, Musikè, un paio di attori dialettali sfaccendati e il maestro del Coro dei Carabinieri di Senigallia. Cosa mai potrà uscirne fuori? Non ci sono dubbi: o una rissa o un testo teatrale.

Ecco, l’evento si è verificato davvero e per fortuna la rissa non c’è stata (ancora), è nato invece un testo teatrale, ovviamente divertente e un po’ paradossale, con ladri e carabinieri, amori e inseguimenti, rapimenti e baci. Un testo in dialetto senigalliese che prevede la presenza di otto attori e di un coro, e quindi di musiche e canzoni. Non sappiamo bene che tipo di teatro sia, probabilmente “farsa musicale” è la definizione più appropriata.

In ogni caso adesso ci piacerebbe vederla rappresentata. Siccome noi non siamo una compagnia teatrale, né abbiamo intenzione di costituirne una nuova, perché ce ne sono già diverse, tutte interessanti e meritevoli e tutte nostre amiche, siamo qui proprio a chiedere aiuto. Ci piacerebbe molto che la messa in scena di questo lavoro nascesse dalla collaborazione tra le varie compagnie senigalliesi. Intanto ci siamo assicurati il contributo di Mauro Pierfederici in veste di direttore artistico/regista. A Senigallia dire Teatro e dire Mauro Pierfederici è un tutt’uno, un nome che è una garanzia di competenza e di serietà.

A breve faremo un incontro con le compagnie e le persone interessate, poi partiremo col casting per gli otto attori. Potete scrivere a gentdsnigaja@gmail.com o telefonare ai numeri: 346 0118364 (Simone Tranquilli), 339 3177927 (Leonardo Barucca). Fatevi sentire, non siate timidi!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2017 alle 12:41 sul giornale del 01 febbraio 2017 - 979 letture

In questo articolo si parla di attualità, Gent'd'S'nigaja

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFXU





logoEV