Il rapper Nicefor incontra gli studenti della scuola media Fagnani

26/01/2017 - La mattina di mercoledì 25 gennaio presso l’aula magna della scuola “G. Fagnani” il rapper senigalliese Pietro Niceforo, in arte Nicefor, ha incontrato gli alunni delle classi seconde e terze nell’ambito delle attività della tradizionale “Settimana alternativa”.

Nicefor si sta ritagliando un importante spazio di visibilità nel panorama musicale nazionale grazie alla pubblicazione del mixtape “Vivo Davvero”, che, a tutt’oggi, ha raggiunto il notevole traguardo dei 30.000 downloads dalla rete, superando, come ha ricordato lo stesso Pietro, i risultati di rapper italiani già affermati e noti al grande pubblico. Sulla scia di tale successo per la “Fagnani” è stata l’occasione di ritrovare e accogliere un suo ex-alunno che ha avuto il merito di essersi messo in gioco e che ha saputo credere in sé stesso, anche a dispetto di chi, invece, mai avrebbe riconosciuto le sue qualità musicali. Per circa due ore il rapper senigalliese ha condiviso con i ragazzi della “Fagnani” la sua esperienza di vita prima ancora che musicale, raccontando le tappe di un percorso umano e artistico che da semplice scommessa lo ha portato ad essere una rivelazione nell’ambito del genere rap, ottenendo un riscontro che, come lui stesso ha ammesso, non era a tal punto contemplato nelle sue aspettative, ma che testimonia un’indiscutibile caratura artistica e rappresenta un ottimo viatico per il prosieguo di quella che potrebbe diventare, come tutti si augurano, una carriera importante. Nicefor ha raccontato ai ragazzi cosa significa per lui la musica, cosa prova quando canta e come nasce la scrittura delle sue canzoni, rivelando anche i suoi progetti per il futuro e annunciando la pubblicazione di materiale inedito. Naturalmente, a dimostrazione dell’interesse e della partecipazione che Nicefor ha saputo catalizzare e dell’impatto sopra una platea curiosa e attenta, da parte degli studenti non sono mancate domande, alle quali il rapper ha puntualmente risposto, dimostrando come dietro la figura dell’artista ci sia una spiccata sensibilità, quella stessa sensibilità che trapela dalle tracce dei brani del mixtape “Vivo Davvero”. Sicuramente una delle ragioni fondamentali del successo del suo lavoro, oltre alla proposta musicale, è proprio la forza di chi, come lui, ha veramente qualcosa da dire e da condividere. Alla fine dell’incontro, dando prova di grande disponibilità, Nicefor non si è sottratto all’affetto e alla stima dei ragazzi ai quali ha firmato autografi.
Nel pomeriggio dello stesso giorno Nicefor, come aveva annunciato durante il suo intervento, strappando uno dei tanti applausi dei ragazzi, si è recato presso l’ospedale di Senigallia per portare i suoi saluti e la sua solidarietà ad un alunno della Fagnani che tanto ci teneva ad incontrarlo.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2017 alle 13:22 sul giornale del 27 gennaio 2017 - 1693 letture

In questo articolo si parla di attualità e piace a annaverdini Giulia04

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFOH

Leggi gli altri articoli della rubrica 360 Music





logoEV