Va in overdose, 40enne salvato da Polizia e 118

polizia generico 25/01/2017 - Nella mattinata di mercoledì una volante del Commissariato di Senigallia è intervenuta in una abitazione del centro dove era stata segnalata la presenza di una persona in probabile overdose.

La pattuglia, giunta sul posto insieme al 118, ha verificato che si trattava di un senigalliese di 40 anni, già noto alle forze dell'ordine, che si trovava effettivamente in stato di overdose dovuta alla assunzione di eroina e cocaina.

L'uomo è stato sottoposto alla cure del caso e condotto in ospedale dove dopo qualche ora si è ripreso e i medici lo hanno dichiarato fuori pericolo. Gli agenti hanno proceduto al sequestro di altro stupefacente trovato in possesso dell'uomo che è stato segnalato in Prefettura come assuntore di stupefacenti. Sono in corso accertamenti per risalire alla persona che ha ceduto la droga che ha poi determinato l'overdose e il conseguente pericolo di morte per il 40enne.





Questo è un articolo pubblicato il 25-01-2017 alle 18:02 sul giornale del 26 gennaio 2017 - 4642 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, droga, 113, overdose, polizia di stato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFMY





logoEV