Ostra: "Sport e vita", i campioni Bari e Birarelli testimonial per gli alunni della scuola secondaria

20/01/2017 - "Sport e salute", un binomio per uno stile di vita sano la cui promozione comincia dalla scuola. E' con questo spirito che le scuole secondarie di primo gradi di Ostra e Trecastelli hanno organizzato una mattinata speciale per tutti gli alunni.

Lunedì 23 gennaio, presso il Palazzetto dello Sport di Ostra, i due campioni ostrensi Andrea Bari e Emanuele Birarelli, tornaranno in classe come amici e compagni dei loro piccoli concittadini raccontando la loro testimonianza di uomini di sport.

Il progetto dedicato allo sport e ai valori legati alla vita è nato dal desiderio dei docenti delle due scuole di Ostra e di Trecastelli di avvicinare i ragazzi al mondo dello sport sviluppando la riflessione sui temi legati al valore della vita e al rapporto col mondo sportivo, per maturare scelte consapevoli, sviluppando una mentalità critica, attraverso l’incontro con esperti che con la loro testimonianza sappiano guidare e arricchire gli alunni in questo percorso.

Per questo motivo sono stati organizzati varie iniziative e incontri che, a partire dal mese di gennaio, accompagneranno gli alunni fino al mese di marzo con approfondimenti su varie tematiche legate all’adolescenza, grazie al contributo dell’associazione OIKOS, per l’aspetto relazionale, “Rose bianche sull’asfalto”, per una testimonianza sulle dipendenze e la sicurezza nella guida, e Caritas di Ancona-Osimo per un progetto di informazione e prevenzione sull’HIV/AIDS.

Lunedi saranno coinvolti tutti gli alunni delle due scuole secondarie di I° grado per un totale di 18 classi e circa 350 alunni che incontreranno Bari e Birarelli. Insieme a loro è stato invitato anche il pallavolista Giacomo Sintini, che non potrà partecipare a causa di un impegno di lavoro ma ha garantito la sua presenza successivamente nelle due scuole per portare ai ragazzi anche la sua testimonianza legata non solo al mondo dello sport, ma soprattutto alla malattia che lo ha colpito qualche anno fa e che ha combattuto e sconfitto con la forza e la grinta di un vero sportivo e la fede di un grande uomo. Presenterà gli atleti e guiderà l’incontro il giornalista Ciro Montanari. Sono stati invitati i sindaci di Ostra e di Trecastelli e saranno presenti i Dirigenti scolastici.

Bari e Birarelli, tra i protagonisti del volley azzurro alle Olimpiadi 2016, hanno gicoato e vinto tutto quello che c'era da vincere con la squadra di Trento dal 2007 al 2013. Bari, Birarelli e Sintini sono stati compagni di squadra nell'Itas Diatec Trentino Volley nella stagione 2012-2013 e insieme quell'anno hanno vinto lo scudetto in una memorabile finale vinta al 5° set.





Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2017 alle 17:37 sul giornale del 21 gennaio 2017 - 2927 letture

In questo articolo si parla di cultura, vivere senigallia, giulia mancinelli, ostra, trecastelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFDt





logoEV