Serra de' Conti: giovedì 19 gennaio riaprono le scuole

Libri scolastici scuola generico 18/01/2017 - La giornata del 18 gennaio è stata nefasta per il centro Italia. Non solo il meteo è stato ancora incerto, anche se in miglioramento, ma si sono aggiunte diverse scosse di terremoto percepite chiaramente anche nel nostro territorio.

Peraltro, nei Comuni vicini sono state sospese le lezioni (da noi le Scuole erano già chiuse causa neve) e nelle zone già duramente colpite dal sisma si aggiungono nuove difficoltà a quelle già gravi e preesistenti. Per giovedì 19 gennaio, i meteorologi ci dicono che è previsto un ulteriore miglioramento del tempo, quindi le Scuole riaprono e riprendono le normali attività didattiche. Quanto al terremoto, i nostri tecnici ci hanno assicurato che, per gli edifici scolastici, non ci sono a Serra de' Conti elementi aggiuntivi alla situazione precedente, quindi possono essere normalmente utilizzate.

Vogliamo quindi rinnovare la nostra vicinanza e solidarietà a tutte le popolazioni colpite dalle nuove scosse sismiche e, in particolare, ai Comuni di Amandola, Castelsantangelo sul Nera e Monsampietro Morico, con i quali sono stati già avviati nei mesi scorsi rapporti di collaborazione solidale. Ringraziamo i nostri dipendenti, collaboratori e volontari della Protezione civile che sono stati particolarmente attivi in questi giorni di nevicate e tutti i Consiglieri comunali che hanno dato una mano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-01-2017 alle 18:43 sul giornale del 19 gennaio 2017 - 578 letture

In questo articolo si parla di scuola, attualità, serra de' conti, Comune di Serra de' Conti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFzx





logoEV