L'Otello di Shakespeare al teatro del Nuovo Melograno

10/01/2017 - Domenica 15 gennaio 17,30 tornano al Nuovo Melograno Otello, Jago, Desdemona, Cassio e tutti i personaggi della famosa opera shakespeariana che dopo i primi mesi di tournée ritroveremo di nuovo al teatro di Senigallia.

Lo spettacolo affronta tematiche attualissime come la questione raziale e l’emarginazione del diverso. In questa lettura, per la regia di Catia Urbinelli, nessuno si salva, nessuno può dirsi davvero innocente. Prigionieri di sé stessi i personaggi non troveranno scampo se non nella morte. In scena Daniele Vocino, Cristian Strambolini, Marco Tonelli, Chiara Neri, Ludovica Mancini e la stessa Catia Urbinelli. L’allestimento rappresenta una nuova produzione Melograno che in occasione dei 400 anni dalla morte di Shakespeare porterà lo spettacolo in numerose città d’Italia fino a tutto il 2017. Per coloro che non avessero rinnovato la tessera socio 2017 è obbligatoria la prenotazione telefonica al 3895450774. Per tutte le info visitare il sito www.nuovomelograno.it

DI STAMPA Agenzia giornalistica nazionale :
“…..Catia Urbinelli (si distingue per bravura anche come moglie di Jago) tiene il dramma lontano dal diabolico, niente di metafisico. L'infamia di Jago si insinua in maniera subdola; le grida arrivano quando la tragedia è consumata. Il nostro compito è di segnalare l'originale evento, curato dalla stessa regista….”

“…..L'interpretazione di Daniele Vocino (un originale e imprevisto Otello) è svolta su un registro mediterraneo, quello che intravvide Henry James parlando di questo Otello dalla carnagione olivastra come di una abbronzatura da spiaggia…..”

“…Cristian Strambolini dà delicatezza alla velenosa perfidia di Jago….”







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2017 alle 11:37 sul giornale del 11 gennaio 2017 - 507 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, nuovo melograno, Compagnia Teatrale Nuovo Melograno, Teatro Nuovo Melograno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFjE