Confcommercio sui manifesti a lutto nel centro storico: "Iniziativa strumentale che danneggia tutta la categoria"

10/01/2017 - Confcommercio prende le distanze, anche a nome dei propri associati, sull'affissione in alcuni punti del centro storico e su un paio di vetrine di manifesti a lutto che annunciano la "morte" del commercio.

Il presidente di Confcommercio Giacomo Bramucci, pur condivendendo le preoccupazioni dei commercianti, respinge con forza l'iniziativa goliardica che "danneggia l'immagine di tutto il commercio senigalliese". "Ci dissociamo nel modo più assoluto da questa forma di protesta non costruttiva fatta da pochissimi ma che ricade sulle spalle e ai danni di tutti i commercianti del centro storico -commenta Bramucci- Ci sono tematiche serie per cui abbiamo aperto tavoli di confronto con l'Amministrazione e per i quali ci battiamo con forza. Noi preferiamo lavorare con i fatti, con le tante manifestazioni che mettiamo in campo per animare il centro, come ad esempio il workshop che si terrà a breve dedicato al commercio senigalliese o la riproposizione del mercato europeo. Le battaglie vanno fatte con il dialogo e il confronto non i manifesti".

Per Confcommercio l'affissione di manifesti a lutto danneggia tutti i commercianti. "Capiamo le ragioni della protesta, perchè il momento è difficile ma la protesta in questa forma è assolutamente controproducente -conclude Bramucci- si tratta per altro di una strumentalizzazione di qualche politico fatta sulle spalle dei commercianti".





Questo è un articolo pubblicato il 10-01-2017 alle 18:10 sul giornale del 11 gennaio 2017 - 3766 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, commercio, giulia mancinelli, centro storico, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aFkD


luigi alberto weiss

11 gennaio, 08:32
Sospettavo che la Confcommercio non avese rinunciato all'essere allineta con l'Amministrazione comunale. Il resto sono vuote chiacchiere da politicanti, queste sì dannose per i commercianti.




logoEV