Addio al "dottore" delle biciclette, è morto Leonardo Stefanini. Trasformava le biciclette in opere d'arte

03/01/2017 - E' morto a soli 66 anni Leonardo Stefanini, conosciuto in città dagli appassionati della bicicletta non solo per i suoi trascorsi in sella alla due ruote ma anche e soprattutto per la sua passione nel ridare vita a vecchi ruderi.

Stefanini, un passato da ciclista e socio del Club Amici della Bicicletta di Senigallia, aveva una passione speciale: quella di recuperare vecchie biciclette. Tanto che in molti lo chiamavano il "dottore" delle biciclette. Quelle che per molti erano carcasse da buttare, per lui erano ispirazioni per veri capolavori. Con abilità e maestria, Leonardo ridava vita a vecchie biciclette. Ne aveva "create" tantissime tanto da aver messo in piedi una vera e propria collezione. Le sue biciclette furono esposte anche dunrate la Fiera Campionaria di qualche anno fa.

I funerali di Leonardo Stefanini, che lascia la moglie Loredana e i figli Andrea e Francesca, oltre che due nipoti, si terranno martedì 3 gennaio alle ore 15,30 alla Chiesa della Pace.

Foto del Club Amici della Bicicletta di Senigallia





Questo è un articolo pubblicato il 03-01-2017 alle 09:45 sul giornale del 04 gennaio 2017 - 9307 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aE0n