Un anno di Vivere Senigallia: ecco tutti gli articoli più letti e commentati del 2016

31/12/2016 - Un altro anno è andato agli archivi e Vivere Senigallia ripercorre i principali avvenimenti che nel 2016 hanno attirato l'attenzione dei lettori e suscitato maggiore dibattito. Rileggiamoli insieme...

Per quanto riguarda gli articoli più letti del 2016, purtroppo il primato assoluto con oltre 74.800 lettura riguarda quella di una grave perdita, quella della scomparsa di Christian Giorgini. Le tante letture confermato quanto il giovane senigalliese fosse amato e conosciuto in città. Tra gli articoli più letti ci sono anche gli avvenimeti sul tragico terremoto che indirettamente hanno toccato anche Senigallia. Bene anche le eccellenze senigalliesi come Moreno Cedroni e la bellezza del lungomare di Ponente...Letture anche per l'annuncio dell'arrivo della vaccinazione obbligatoria per i bambini che accedono ai nidi e la celebrazione delle prime nozze gay a Senigallia e il veganesimo "alla riscossa".

Addio a Christian Giorgini, il volto della Meridiana e del Mille Luci
Cedroni miglior chef italiano 2016
Fuochi della solidarietà: il 7 settembre evento in favore delle popolazione terremotate
Poliziotti del Reparto Mobile di Senigallia scavano a mani nude tra le macerie dei terremotati
Jessica Bertolini a Chi l'ha Visto? difende il marito: "Sono felice, a picchiarmi era mio padre"
Incendio alla So.di.co a Cesanella: non consumare verdure e tenere chiuse le finestre. Due scuole chiuse
Volpini: "Dal 2017 anche nelle Marche bambini al nido solo se vaccinati"
Senigallia scelta tra i luoghi più belli di "Planet Earth" con il suo tramonto di ponente
Senigallia celebra le prime nozze gay: fiori d'arancio per Daniel e Antonio
Dopo i menù vegani a scuola Senigallia si candida "Città veg friendly"
 

Sul fronte degli articoli che hanno suscitato più dibattito, scatenando i commenti della rete troviamo il tema del referendum, la pedonalizzazione di piazza Garibaldi e i suoi contestati stemmi, i parcheggiatori abusivi, il tema della mancanza dei parcheggi in centro e la proposta di fusione per incorporazione del Comune di Morro d'Alba
Referendum. Lodolini: una riforma per superare le emergenze del Paese
Garibaldi tutta pedonale: Mangialardi, 'Non si torna indietro. E' una svolta anche culturale'
Via libera agli stemmi papali in piazza Garibaldi: in anteprima per VS le immagini
Parcheggiatori abusivi: il Comune 'tenta' l'inserimento degli extracomunitari nelle aree dell'ente
I residenti del centro: "Impossibile trovare parcheggio". Il sindaco, "Promuoviamo la mobilità alternativa"
Mangialardi sulla fusione: "Rispettiamo il voto del referendum, ma occasione persa"
Amati (PD): Il mio no alla Riforma Costituzionale
Complanare: Mangialardi, "Sì alla mini-bretella di collegamento con Sant'Angelo"
Parcheggiatori all'ospedale: ecco chi sono
Nuova piazza Garibaldi, Mangialardi: "Senigallia ancora più bella, più viva e più ricca di fermenti sociali"

 





Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2016 alle 10:53 sul giornale del 02 gennaio 2017 - 1876 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo e piace a michelepinto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aE7W