Ostra: donna truffata da finto avvocato consegna 4 mila euro

truffa 30/12/2016 - Si è finto avvocato riuscendo a truffare una 65enne.

La donna, una pensionata di Ostra, ha ricevuto la telefonata di un uomo che si fingeva avvocato, il quale riferiva che il figlio aveva provocato un incidente, ma l’auto era sprovvista di assicurazione. L’avvocato sosteneva che stava difendendo una donna coinvolta nello stesso incidente e che per risolvere la questione senza far finire in guai più seri il figlio sarebbe stato necessario versare 5.000 euro.

E così quando l'uomo si è presentato in via San Gabriele, nella frazione del Vaccarile, a casa della vittima, la donna, diffidente non lo ha fatto entrare in casa. A seguito delle insistenze del finto avvocato i due si sono accordati per la consegna di 4.000 euro, tutto quello che la donna ha sostenuto di avere in casa e che ha subito consegnato in contanti al truffatore. L'uomo a quel punto si è dileguato.

Solo più tardi la la signora ha contattato telefonicamente il figlio scoprendo di essere stata vittima di una raggiro. Denunciato l'accaduto ai carabinieri di Ostra che ora stanno cercando di rintracciare il finto avvocato.





Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2016 alle 09:55 sul giornale del 31 dicembre 2016 - 2343 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere senigallia, ostra, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aE6v





logoEV