Raccolta fondi per due sorelle disabili di Senigallia, un aiuto per le nuove carrozzine

Elena e Maria Chiara 22/12/2016 - Hanno chiesto aiuto alla rete due sorelle senigalliesi Maria Chiara ed Elena, di 25 e 21 anni per comprare due carrozzine elettriche personalizzate.

Per le loro particolari esigenze hanno bisogno di una carrozzina prodotta da una ditta inglese, “ma essendo così personalizzate, sono carrozzine che non hanno ricevuto la marcatura CE”, scrivono le due sorelle.

Hanno dunque bisogno di aiuto perché non possono essere vendute come ausili medici, ma solo come mezzi di trasporto personale. “Qualunque tipo di sostegno, che sia una semplice condivisione su Facebook o una donazione, anche piccolissima, sarà essenziale e prezioso. Saremo felicissime se ci darete qualunque tipo di aiuto, persino il costo di un caffé, ogni contributo è importante!” si legge sul sito di raccolta fondi Gofundme.

I mezzi sono fondamentali per la loro autonomia e movimento, e sono sia “da esterno”, che “da interno”. La cifra da raccogliere è considerevole se si tiene conto che la carrozzina di Maria Chiara costerebbe 11.000 sterline e quella di Elena 15.000 sterline.

Qui il link per tutte le altre informazioni.





Questo è un articolo pubblicato il 22-12-2016 alle 12:40 sul giornale del 23 dicembre 2016 - 12548 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, redazione, Sara Santini, articolo e piace a eneabartolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEUU


massimo giannini

22 dicembre, 14:17
Conoscvo poco l'inglese ed ho avuto molte difficoltà nel capire se l'eventuale donazione arriverà veramente a buon fine.

Sarebbe opportuno che qualche esperto di buona volontà verificasse e indicasse
a noi utenti procedure semplici e sicure per ev donazioni.




logoEV