Calcio a 5: natale amaro a Corinaldo

21/12/2016 - Per la serie B un Natale amaro. Festeggia la Juniores protagonista delle Finals di Coppa Marche dal 3 al 7 gennaio a Porto San Giorgio. Sorride l'Under 21, continuano a crescere Allievi, Giovanissimi, Esordienti, Pulcini e Piccoli Amici.

SERIE B, gir D- La serie B saluta il 2016 con una sconfitta esterna contro il Città di Montesilvano (5-2 il finale, primo tempo 2-2, doppietta di Eugenio Balducci), un terzultimo posto equivalente alla zona retrocessione e tanto rammarico per aver lasciato punti importanti per strada, su tutti quelli nelle gare casalinghe. Sabato 7 gennaio l'inizio del girone di ritorno (in casa della capolista PSG Potenza Picena) e ogni gara potrebbe essere quella decisiva.

Mister Gurini: “A inizio stagione sapevo sarebbe stato sapevo sarebbe stato molto difficile, ma, se devo fare un primo bilancio, per quanto dimostrato in campo fino ad ora avremmo meritato qualche punto in più. Durante la finestra di mercato molte squadre si sono rafforzate (nel Corinaldo via Rotatori per problemi di lavoro, dentro Raffaele Fratoni pivot classe '91 proveniente dall'Eta Beta Fano, diretta concorrente salvezza, ndr) e, in ottica salvezza, i rapporti di forza sono variati. A gennaio sarà come iniziare un nuovo campionato con la differenza che, rispetto a inizio stagione, ora partiamo con un gap di tre punti dalla salvezza. Dovremo lavorare molto per eliminare alcune indecisioni fino a qui palesatesi, migliorare lo score delle reti subìte e, soprattutto, trovare un feeling positivo con il campo amico.”

Classifica 13°g- PSG Potenza Picena 35, Civitella, Angelana 32, Todi 24, Città di Montesilvano, Tenax 21, Cesena 20, Cus Ancona 16, Alma Fano 13, Hatria, Lucrezia 12, Corinaldo, Eta Beta 10, Cus Macerata 3.

 

UNDER 21- I ragazzi di mister Petrolati chiudono l'anno in bellezza, vincendo in casa contro l'Alma Juventus Fano (3-1 Campolucci, Casagrande, Pompili) e piazzandosi al terzo posto dietro la capolista imbattuta PesaroFano e al Futsal Cobà. Domenica 8 gennaio a Corinaldo ore 11 la prima del girone di ritorno contro la Buldog Lucrezia.

Classifica 9°g.- PesaroFano 27, Futsal Cobà 21, Corinaldo 16, Tenax Sport, Buldog Lucrezia Cus Ancona 15, Eta Beta 10, PSG Potenza Picena 9, Cus Macerata 6, Alma Fano 0.

 

JUNIORES- Con il pass già staccato per le Finali di Coppa Marche in programma a Porto San Giorgio dal 3 al 7 gennaio (sorteggi martedì 27), squadra di mister Tinti subisce una sconfitta interna nel recupero dell'undicesima giornata contro il Cus Ancona (4-1 Bacchiocchi). Sabato 14 gennaio a Corinaldo ore 16 la prima di ritorno contro il Castelbellino. Classifica 17° g.- Cus Ancona 48, Alma Fano 43, Corinaldo 39, Castelbellino 35, Real Fabriano 33, Pietralacroce 29, PesaroFano, Audax S.Angelo, Buldog Lucrezia 23, Real San Costanzo, Virtus Fabriano 15, Casenuove 14, Ostrense, Pesarese 13, Amici del Centro Sportivo 10, FFJ Calcio a 5, Brecce Bianche 4.

 

ALLIEVI- Sei vittorie (l'ultima a Fano contro l'Alma per 3-6, Enciso 3, Bagnati 2, Khorassani), due sconfitte, questo ad oggi il bottino dei ragazzi di mister Bronzini.

Classifica 8°g.- Cus Ancona 24, PesaroFano, Buldog Lucrezia, Corinaldo 18, Audax S.Angelo 15, Amici del Centro Sportivo 12, FFJ Calcio a 5 7, Flaminia 4, Alma Fano 3, Tavernelle 0.

 

GIOVANISSIMI- Un campionato a cinque squadre più due non facenti classifica. Nel girone d'andata, un rinnovato e ancora inesperto Corinaldo, conquista le prime due vittorie proprio contro le non facenti classifica, per poi subire quattro sconfitte consecutive. Poco male: i campionati giovanili servono per farsi le ossa, lavorare per costruirsi un bagaglio tecnico e tattico ancora più solido e per iniziare a imparare a convivere con le sconfitte. I ragazzi di mister Bruciati, nuovo anche lui nel ruolo, sappiamo hanno ancora bisogno di trovare la giusta via, ma siamo fiduciosi, perché la voglia di crescere e farcela insieme c'è.

 

La società vuole augurare buone feste a tutti i suoi tesserati, alle loro famiglie, ai tifosi e a tutti gli sponsor, un' unica grande squadra in cammino verso un’unica meta: la crescita della nostra raltà.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-12-2016 alle 22:57 sul giornale del 22 dicembre 2016 - 1160 letture

In questo articolo si parla di sport, ASD Calcio 5 Corinaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aETx





logoEV