Anche dagli Istituti Superiori di Senigallia nascono eccellenze

Sara Simoncioni 21/12/2016 - Si appena laureata con un 110 e lode in Medical Biotechnologies alla Facoltà di Medicina molecolare dell’Università degli studi di Padova Sara Simoncioni di Senigallia.

Un percorso di studi in crescendo partito dalla primaria di Scapezzano, passando per la Scuola Mercantini, per uscire dal Liceo Scientifico E. Medi di Senigallia con punteggio 100/100. Iscritta alla Facoltà di Scienze Biologiche della Politecnica delle Marche conseguiva borsa di studio e benefit istituito dall’Ateneo denominato “Superbravo”  Si laureava alla triennale con votazione di 110 e lode. Dopo aver superato un test d’ingresso effettuato solo tra candidati usciti dalla triennale con votazione di 110, frequentava il corso in lingua inglese di Biotecnologie Mediche raggiungendo anche in questo caso la massima votazione prevista 110 e lode.

Senza nulla togliere al merito ed alla capacità individuale della neo dottoressa, va dato atto del buon livello di preparazione fornito dagli istituti medi e superiori della nostra città.

Francesco Simoncioni





Questa è una lettera al giornale pubblicata il 21-12-2016 alle 20:03 sul giornale del 22 dicembre 2016 - 9441 letture

In questo articolo si parla di un lettore di Vs, Sara Simoncioni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aETi


Marco Manfredi

22 dicembre, 08:36
Complimenti Sara a te e a tutta la tua famiglia! Abbiamo molto bisogno di giovani come te e speriamo che tu possa rimanere a dare il tuo contributo in Italia...per aiutare a dare speranze al futuro anche degli altri connazionali...