Assisi: il Rotaract Senigallia all'annuale Gran Galà degli Auguri di Natale del Distretto 2090

13/12/2016 - Si è tenuto sabato 10 dicembre, presso l'affascinante Hotel Cenacolo di Assisi, l'annuale Gran Galà degli Auguri di Natale del Distretto Rotaract 2090 (Abruzzo, Marche, Molise, Umbria), che quest'anno è stato fatto coincidere con la III Assemblea Distrettuale. Presente, con un bel numero di partecipanti, anche il Club di Senigallia, che ha ottenuto il riconoscimento per il Club più numeroso.

Ogni appuntamento distrettuale è caratterizzato da un tema e quest'ultimo, su decisione dell'Esecutivo distrettuale, è stato dedicato all'azione professionale, ovvero alla formazione e alla crescita professionale dei soci.
Più nello specifico, al termine dei lavori dell'Assemblea il Dottor Francesco Di Bitonto, fondatore di "Pyramyde", società specializzata in formazione professionale e multiservizio per le imprese, ha tenuto un corso dal titolo "...e se comunicare diventasse facile?".

La magia del Natale si manifesta molto spesso con l'attenzione verso le fasce più deboli e la generosità ad aiutare gli altri: in questa chiave il Distretto Rotaract 2090 ed il Distretto Interact 2090 hanno deciso, all'inizio del nuovo anno sociale, di unire le proprie forze attorno al progetto "Dona un abito", una raccolta di indumenti e calzature, ma anche di materiale sanitario e prodotti alimentare da destinare alle famiglie in difficoltà dell'Albania.
Il Rotaract Club di Senigallia, reduce dalla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare di sabato 26 novembre, ha raccolto e donato un sacco natalizio di prodotti alimentari composto da pasta, conserva di pomodoro, tonno, legumi e biscotti.

L'intero ricavato della serata è stato inoltre destinato al Service distrettuale "La forza dello sguardo", che ha come obiettivo principale quello di raccogliere fondi e soprattutto di far conoscere la Sindrome di Rett e il lavoro dell'Associazione AIRETT richiamando l'attenzione su questa grave malattia che porta alla regressione totale delle capacità cognitive e motorie.

Il Gran Galà è stato anche l'occasione per ufficializzare l'ingresso nel Club senigalliese di due nuovi soci: Domitilla Giuliani e Luigi Verdini. Due ragazzi in gamba che, terminati gli studi, hanno avuto il coraggio di mettersi in gioco in campo professionale e stanno lavorando per raggiungere i propri obiettivi. Sicuramente entrambi saranno una risorsa ed un importante valore aggiunto per il nostro Club.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2016 alle 11:03 sul giornale del 14 dicembre 2016 - 1424 letture

In questo articolo si parla di attualità, rotaract club senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEAC


Il mio in bocca al lupo ai due giovani ragazzi perché non ho nessun dubbio che siano volenterosi e capaci.
E sono anche tanto fortunati perché ci sono molti di più ragazzi altrettanto volenterosi e capaci che però non hanno alle spalle famiglie e conoscenze e che devono andare a fare fortuna all'estero oppure devono accettare di fare lavori molto più umili e poco pagati come quelli che facevamo io e i loro nonni.
Si parla tanto di Costituzione in questi giorni ma tutti hanno dimenticato di parlare dell'art. 36.




logoEV