Luas: a lezione con “Giovanni Paisiello…una rilettura a 200 anni dalla morte"

12/12/2016 - Martedi 13 Dicembre, alle ore 16,00 presso l’Auditorium San Rocco di Senigallia, seconda lezione del corso “Il Sapore della Musica”.

Protagonista dell’incontro dal titolo: “Giovanni Paisiello…una rilettura a 200 anni dalla morte” sarà la Prof. M° Anna Indipendente, Laureata in Musicologia al DAMS di Bologna (tesi sul libro di madrigali del 1621 di Giovanni Battista de Bellis), diplomata in canto presso il Conservatorio di Vibo Valenzia e insegnante presso la Scuola Media “G. Fagnani” di Senigallia. Nel corso della lezione della Prof. Anna Indipendente si ripercorreranno le tappe della brillantissima carriera operistico-compositiva di Giovanni Paisiello, nato a Taranto e morto a Napoli il 5 giugno 1816, esattamente 200 anni fa.

Compositore di un centinaio di opere, tra serie e comiche, attivo nelle capitali culturali e politiche dell’epoca a cavallo dei secoli XVIII-XIX , le sue composizioni furono eseguite a Parigi, Vienna, Bologna, Napoli, Pietroburgo. “La Nina pazza per amore”, una delle sue opere più riuscite e rimasta senza interruzione in repertorio, fu premierata nel 1789 nella reggia di Caserta. Il tono patetico-sentimentale che caratterizza la sua musica va a braccetto con una vena autenticamente comica che si ricollega ai modelli della tradizione napoletana.

Basterà citare la sua “Serva padrona” del 1781, composta a Pietroburgo per l’onomastico del Granduca Alessandro su invito di Caterina la Grande, sovrana che prediligeva l’opera buffa. Poiché Paisiello in Russia aveva difficoltà a reperire un nuovo libretto da musicare, e da Napoli non glielo mandarono in tempo utile, decise di utilizzare lo stesso testo messo in musica mezzo secolo prima da Pergolesi, introducendo tuttavia elementi di novità, in particolare nell’orchestrazione con l’impiego di strumenti a fiato a sostegno delle voci.


da Luas Senigallia
Libera università degli adulti




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-12-2016 alle 14:36 sul giornale del 13 dicembre 2016 - 408 letture

In questo articolo si parla di cultura, senigallia, luas, Libera università degli adulti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEyF