Istituto Comprensivo 'Mario Giacomelli': esposizioni e concerto di Natale per rendere omaggio al noto fotografo

10/12/2016 - L’Istituto Comprensivo Senigallia Nord Mercantini, che da marzo 2016 ha cambiato nome divenendo ‘Mario Giacomelli’, per rendere omaggio all’illustre artista senigalliese a cui è ora intitolato, attraverso un progetto che coinvolge tutte le 11 scuole dell’Istituto, ha realizzato molteplici attività che si concluderanno con lo spettacolo ‘Note…di fotografia’.

Assumere il nome di un illustre cittadino della nostra città, che è nella memoria di tutti, per noi è un grande onore- afferma la dirigente scolastica Fulvia Principi- non è stato un atto celebrativo e neppure un’operazione d’immagine bensì una scelta educativa ben precisa”. Infatti - prosegue la dirigente scolastica con l’appoggio di tutto il personale docente, ringraziando la famiglia Giacomelli per la concessione della fotografia della bambina sull’altalena quale logo dell’Istituto- “ci rappresenta per la sua contemporaneità”.

Il progetto ‘Giacomelli’, che fa seguito ad un percorso didattico volto alla conoscenza dell’artista senigalliese e della sua tecnica fotografica, “ha permesso ai ragazzi di conoscere Mario Giacomelli sia come artista che come uomo- sottolineano le insegnanti Elisabetta Olivi e Claudia Romagnoli- ma soprattutto di esprimersi, in forma creativa”.

Percorsi espressivi, realizzati dai ragazzi con il supporto delle insegnanti ed il contributo di artisti senigalliesi, tra i quali i fotografi Alberto Polonara e Massimo Marchini, che saranno in esposizione il 13 dicembre alla scuola Primaria Cesano; il 14 dicembre alla scuola Primaria Puccini e Scapezzano; ed il 15 dicembre alla Primaria Cesanella, sempre dalle ore 17 alle ore 19.

Non solo ‘opere’ realizzate, nel corso dei laboratori con interventi di esperti esterni, sulla base delle emozioni, stimolate dal linguaggio universale dell’arte e dalla conoscenza della fotografia e tecnica di Mario Giacomelli.

Il percorso avviato nelle 11 scuole dell’Istituto, che prevede inoltre momenti di condivisione di esperienze e testimonianze (12 dicembre) ed un video documentario (16 dicembre) ‘in continuità’ rispettivamente per le classi 5° della scuola primaria e classi 1° della secondaria di 1° grado Mercantini e per le classi 2° e 3° della secondaria di 1° grado Mercantini, ha visto i bambini delle scuole dell’Infanzia cimentarsi in un percorso inverso.

Mentre i ragazzi delle scuole primarie e secondarie di 1° grado sono partiti dallo studio della tecnica e della fotografia di Giacomelli per poi creare la loro immagine, con i bambini dell’infanzia abbiamo fatto un percorso inverso- conferma la docente Fiorenza Piccinini- i bimbi hanno difatti realizzato i propri elaborati, giocando sul contrasto tra i colori bianco e nero, senza osservare i lavori del noto fotografo senigalliese. Successivamente, confrontandoli, abbiamo notato che le rappresentazioni dei bambini sono molto vicine ai lavori degli artisti, in quanto non sono ancora influenzati da stereotipi”.

Da qui le due iniziative dedicate alle scuole dell’infanzia che si svolgeranno, nell’ambito del progetto, il 12 ed il 13 dicembre. I bambini della scuola ‘Vivere Verde’, dalle ore 11 del 12 dicembre, saranno impegnati al Parco della Pace con giochi e foto per ‘Anche Vivere Verde in bianco e nero’ mentre il giorno seguente, alle ore 10:30, i bimbi delle scuole ‘Aquilone’, ‘Cesano’, ‘Girotondo’ e ‘Scapezzano’ si ritroveranno sul litorale nord per realizzare opere in spiaggia ‘Con i rastrelli come Giacomelli’.

Il progetto, che terminerà il 19 dicembre (ore 21) al teatro La Fenice con lo spettacolo ‘Note…di fotografia’, in cui saranno coinvolti gli alunni delle classi 5° della scuola Primaria e classi 1° della secondaria di 1° grado Mercantini, diretti dal docente Piercarlo Fontemagi, “ha saputo- evidenzia Stefano Schiavoni, ringraziando Carla Cesarini per il lavoro svolto- dare risalto e valore alla creatività e alla fantasia dei ragazzi, quali abilità trasversali fondamentali nella formazione dei giovani”.







Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2016 alle 16:04 sul giornale del 12 dicembre 2016 - 2811 letture

In questo articolo si parla di attualità, fotografia, mostra, mario giacomelli, senigallia, concerto, Sudani Alice Scarpini, articolo, istituto comprensivo mario giacomelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEvP