Sanità: Area Vasta 2, Cisl Fp contro il taglio degli stipendi

cisl fp marche 04/12/2016 - Già con il salario di dicembre l’Area Vasta 2 ha scelto di pagare il lavoro festivo infrasettimanale ed eventuale orario straordinario, SOLO nel caso in cui i lavoratori in questione avranno assolto il debito orario mensile e il pagamento delle stesse ore non produca debito orario.

Tutto ciò senza prendere in considerazione la variabilità oraria a cui sono esposti i lavoratori turnisti in ragione dello schema di turno che sono obbligati a seguire.

Tale decisione è stata presa in maniera unilaterale senza la condivisione delle OO.SS. (certamente senza l’approvazione della CISL) e dell’RSU.

La CISL FP contesta formalmente questa decisione, si attiverà per ostacolare tale provvedimento e invita la direzione a rivedere tale posizione. Si invita,nel frattempo, anche in previsione delle imminenti festività infrasettimanali, ogni dipendente a verificare la propria situazione già dal mese attuale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2016 alle 15:54 sul giornale del 05 dicembre 2016 - 603 letture

In questo articolo si parla di sanità, lavoro, Cisl FP, Area vasta 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEgN


Se non tagliassero i salari a chi lavora per tirare avanti la carretta in ospedale con sempre meno risorse, come farebbero a pagare i premi a grandi capi, capi e capetti?