Referendum: nelle Marche vincono i NO con il 55,05%

referendum 04/12/2016 - Ecco i risultati città per città e provincia per provincia. Il NO conquista progressivamente consensi dal nord al sud.
A Pesaro il no raggiunge il 52%, ad Ancona il 53%, a Macerata il 55%, a Fermo e Ascoli il 58%.

Nelle città principali il SI vince solo ad Urbino e Camerino con rispettivamente il 52% e il 53% dei voti.

Il no conquista più consensi a Fermo e San Benedetto del Tronto dove sfiora il 60% dei voti.

Il risultato nazionale del referendum ha portato alle dimissioni del premier Matteo Renzi.

Città SI NO Sezioni scrutinate
Urbino 52,09% 47,91% 20 su 20
Pesaro 49,91% 50,09% 103 su 103
Fano 46,43% 53,57% 67 su 67
Provincia di Pesaro Urbino 47,56% 52,44% 406 su 406
Senigallia 46,79% 53,21% 42 su 42
Jesi 49,58% 50,42% 41 su 41
Fabriano 45,34% 54,66% 40 su 40
Ancona 46,48% 53,22% 100 su 100
Osimo 43,17% 56,83% 33 su 33
Provincia di Ancona 46,42% 53,58% 468 su 468
Camerino 53,71% 46,29% 8 su 8
Macerata 45,15% 54,85% 44 su 44
Civitanova 41,95% 58,02% 40 su 40
Provincia di Macerata 44,09% 55,91% 322 su 322
Fermo 40,74% 59,26% 37 su 37
Provincia di Fermo 41,44% 58,56% 168 su 168
Ascoli Piceno 41,59% 58,41% 52 su 52
San Benedetto del Tronto 40,82% 59,18% 43 su 43
Provincia di Ascoli Piceno 41,12% 58,88% 214 su 214
Totale Marche 44,95% 55,05% 1578 su 1578

 





Questo è un articolo pubblicato il 04-12-2016 alle 23:28 sul giornale del 05 dicembre 2016 - 7901 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, referendum, politica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aEhH





logoEV