Calcio a 5: sconfitta casalinga per la serie B, 3-6 con il Cus Ancona

30/11/2016 - Una serie B troppo discontinua: ennesima sconfitta casalinga. Tre punti per Juniores e Allievi. Sconfitti con onore i Giovanissimi. Vittoria in rimonta per l'Under 21 vestita da Coppa Italia.

SERIE B- A Corinaldo va in scena un match salvezza tra due formazioni a pari punti: gli anconetani reduci da un punto in quattro giornate, il Corinaldo, invece da una convincente e insperata vittoria a Cesena. Primo tempo equilibrato, anche se al 7' lo scontro tra Di Tommaso e Antonello Balducci con quest'ultimo feritosi al naso (un profondo taglio arginato poi con punti di sutura) e costretto alla panchina per quasi tutti i restanti minuti, di fatto decide la gara. Nel secondo parziale il match rimane vivo fino al 2-3 poi i padroni di casa crollano, non arginando i pochi, ma efficaci contropiedi ospiti. Nel mezzo occasioni d'oro non capitalizzate dai corinaldesi.

Mister Gurini: “Contro il CUS Ancona poteva essere la partita giusta per dare continuità ai risultati e assaporare una classifica più dolce in vista del difficilissimo scontro esterno in casa del Futsal Todi e invece, ancora una volta, è mancata quella maturità e determinazione fondamentali per passare al gradino successivo. E' stato un incontro sempre in salita, a rincorrere il punteggio. La squadra ha dimostrato in diverse occasioni di poter duellare anche contro società sicuramente più blasonate, ma, se il processo di crescita non è continuo, si rischia di vanificare tutto. Per ottenere punti dobbiamo giocare la partita perfetta ogni volta; se non percorriamo questa strada, sarà davvero difficile ottenere la salvezza. La trasferta di Todi sarà una prova molto impegnativa; ci attenderà una squadra molto bene organizzata da mister Mariotti (solamente 6 reti subite in casa), con elementi di assoluta qualità come Barigelli, Capotosti e Bei e reduce da due vittorie consecutive. Certe partite vanno affrontare mettendo in campo una prestazione corale più che perfetta”.

Corinaldo-Cus Ancona 3-6 (pt 1-2)
Corinaldo: Ricordi(P), Pachiega(P), Bergamotti, Di Tommaso,Balducci A., Bronzini, Campolucci, Mancini, Rotatori(C), Balducci E., Micci, Pompili. All.Gurini
Cus Ancona: Angelelli(P), Vittori(P), Bianchi, Fioretti, Latini, Paolini, Pellegrino, Junior(C), Yeray, Zizzamia, Iban Alcaraz, Belloni. All.Carletti
Reti: Belloni, E.Balducci, Yeray // Zizzamia, Micci, Belloni, Yeray, Micci, Fioretti
Classifica 10°- Civitella, Potenza Picena 26, Angelana 23, Tenax, Todi 18, Montesilvano 15, Cus Ancona, Alma Fano 13, Cesena 11, Corinaldo 10, Lucrezia 9, Hatria 6, Eta Beta Fano 4, Cus Macerata 3.

UNDER 21- Coppa Italia, 64°
Corinaldo-Buldog Lucrezia 7-6 (pt 3-2; in rete Bronzini 3, Pompili 2, Campolucci 2)

JUNIORES, 14°g.
Amici del Centro Sportivo Mondolfo-Corinaldo 1-7 (pt 0-3; in rete Agostinelli 2, Spadoni 2, Bacchiocchi 2, Giombi)

ALLIEVI, 5°g
Corinaldo-Flaminia 5-4 (in rete: Pompili 2, Enciso, Rigamonti, Bagnati)

GIOVANISSIMI, 4°g
Real San Costanzo-Corinaldo 6-4 (pt 3-3; in rete Fogliadoro 2, Renelli A., Pompili)


 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-11-2016 alle 16:49 sul giornale del 01 dicembre 2016 - 337 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, corinaldo, calcio a 5

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aD8l