Luigi Ricci e il suo incontro con Luigi Crocenzi

24/11/2016 - Venerdì 25 novembre, ore 21 al Musinf prosegue il programma degli incontri con i protagonisti della fotografia, per il corso di fotogiornalismo, coordinato da Giorgio Pegoli.

Il prof. Carlo Emanuele Bugatti, direttore del Musinf, il giornalista Elpidio Stortini, direttore dell’altro Giornale Marche, ed il prof. Stefano Schiavoni, coordinatore della Biblioteca arti visive del Musinf, intervistano Luigi Ricci, un autore, che nel 1966 aveva aderito al Centro Cultura Fotografia Milano-Fermo perfezionando con Luigi Crocenzi la ricerca sul linguaggio e sull’espressività delle immagini. Sono previsti il saluto dell'Assessore alla Cultura Simonetta Bucari, del prof. Gianmario Raggetti (Università di Ancona) nonchè la presenza di numerosi fotografi.

Luigi Ricci nasce a Macerata nel 1942. Alla fine anni 50 studia la pittura decorativa all’Istituto d’Arte di Macerata. Con l’insegnamento degli artisti Nino Ricci, Zoren e Umberto Peschi consegue il diploma di Maestro d’Arte. Dal 1962 frequenta il Corso superiore di disegno industriale di Venezia dove insegnano gli architetti E. Rogers, A. Mangiarotti, G. Valle, M. Vignelli ed i pittori L. Veronesi e M. De Luigi. Qui apprende la tecnica del disegno sotto la guida dell’architetto Carlo Scarpa, presso il quale lavora per un anno (1965).

Fotografa dal 1962 iniziando con la frequenza del corso biennale di fotografia di Italo Zannier alla scuola di disegno industriale di Venezia. Contemporaneamente a questa esperienza realizza degli audiovisivi su temi sociali. Alla fine anni 60 apre in cooperativa a Roma lo studio di grafica Fantastici 4 insieme a Giovanni Lussu, Moimir Jezek e Mario Cresci. È attivo in campo editoriale, progetta copertine delle collane di Samonà e Savelli e Lerici editore, realizza volumi fotografici, periodici e poster.

Dal 1972 al 2006 svolge la professione artigiana di disegnatore grafico e fotografo artistico per l’industria. Dal 2002 al 2008 all’Università degli Studi di Macerata ha insegnato Linguaggio grafico e multimediale presso la Facoltà di Scienze della comunicazione, Fotografia Multimediale presso la Classe in Scienze e Tecnologie della Arti Figurative, della Musica e dello Spettacolo e della Moda della Facoltà di Lettere e Filosofia, Storia e tecnica della fotografia presso la Classe delle Lauree Specialistiche in Filologia moderna della Facoltà di Lettere e Filosofia, Grafica pubblicitaria presso la Facoltà di Scienze della comunicazione Corso di laurea specialistica in Editoria, comunicazione multimediale.

Nel 2007 inizia un programma di scambi culturali in favore della figura di Padre Matteo Ricci partecipando alle celebrazioni di Shanghai. Nel 2010 svolge conferenze nelle Università del Guandong in Cina e a Seoul in Corea del Sud. Dal 2011 è cofondatore dell’Associazione Culturale Casale delle Noci, presieduta da Franco Moschini, con lo scopo di promuovere le attività artigianali che caratterizzano il territorio marchigiano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2016 alle 11:31 sul giornale del 25 novembre 2016 - 500 letture

In questo articolo si parla di cultura, musinf

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aDRz